Notizie dal Mondo dei Motori
Countryman si rinnova: più carattere e motori più efficienti

Countryman si rinnova: più carattere e motori più efficienti

A tre anni dal lancio, e dopo 350.000 esemplari venduti, arriva la nuova edizione.

Video  MINI Countryman

Dimensione Carattere:

MINI Countryman, prima MINI a 4 porte, 5 posti ed equipaggiabile con trazione integrale ALL4, si è rivelata un grande successo e con i 350 mila esemplari venduti ha contribuito ad aprire verso nuovi target il mondo MINI. A tre anni dal lancio, ecco la nuova edizione.

Sullo stand del Salone di New York farà infatti bella mostra di sé la nuova Countryman. Il rinnovamento interessa un po’ tutti i particolari, dal design esterno, ai propulsori per arrivare fino alla tecnologia di bordo e all’infotainment. Non si tratta di una rivoluzione come avvenuto con la Hatchback appena lanciata sul mercato e già un grande successo, ma di un up-grade in grado di alzare l’asticella in termini di personalità, efficienza, dinamica e connettività. Partendo dagli esterni troviamo una calandra che viene ristilizzata con uno sviluppo più verticale e, di serie sulle versioni ALL4 e a richiesta sulle altre, “rinforzata” nell’immagine da barre decorative sulla grembialatura anteriore e presenti anche al posteriore e nei sottoporta laterali. I cerchi in lega (da 17” su Cooper S e SD e da 16” sulle altre) sono di nuovo disegno ed alleggeriti. La caratterizzazione esterna è completata da inediti gruppi ottici a Led (fendinebbia di serie e luci di posizione e diurne in opzione).

All’interno dello spazioso abitacolo si nota il nuovo disegno dei comandi e dei quadranti di contagiri e tachimetro che sono ora con fondo antracite. Di serie su tutte le versioni decorazioni cromate per i comandi del sistema di aerazione. L’ultima evoluzione di MINI Connected consente la massima connettività con smartphone e l’uso di internet on board con una vasta disponibilità di app dedicate. Come consuetudine per i modelli del Gruppo, anche in questo caso il restyling è associato ad un incremento dell’efficienza dei propulsori ora tutti in grado di rispettare la normativa Euro 6. Più efficienza, ma anche più performance. L’unità che equipaggia la versione Cooper S vede la sua potenza incrementarsi di 5 CV a 190 CV con valori di consumo ed emissioni che scendono contestualmente a 6 l/100km e 139 g/km di CO2. L’intera gamma della nuova Countryman (inclusa la speciale John Cooper Works) debutterà sul mercato dal mese di luglio.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati