Notizie dal Mondo dei Motori
Crash Test Subaru Impreza

Crash Test Subaru Impreza

Subaru Impreza giunge prima nei crash test nella classe “compatte” divenendo la nuova “Best Pick” negli USA

Video  Subaru Nuova Impreza - 2012

Dimensione Carattere:

Il titolo americano di "Best Pick" 2002 è stato attribuito alla Subaru Impreza (nella categoria "compatte") da parte della Insurance Institute for Highway Safety (IIHS), l´Istituto Assicurativo per la Sicurezza Stradale che lavora senza scopo di lucro.

L´istituto premia le vetture che riportano meno danni negli impatti frontali contro una barriera deformabile, viaggiando a circa 65 km/h (40 mhp). I test hanno coinvolto 15 vetture tra le maggiori Case automobilistiche e la migliore, appunto, è risultata la Subaru Impreza che ha dimostrato il grado maggiore di resistenza all´urto.

Le prove misurano il livello di intrusione in uno scontro e sono particolarmente efficaci per valutare la struttura del veicolo, le lesioni provocate al manichino (il "Dummy") sul posto guida, le prestazioni delle cinture di sicurezza e dell´airbag, nonché la cinetica del manichino (il suo movimento).

Le quattro valutazioni adottate sono: buono, accettabile, marginale e scarso.

Impreza ha primeggiato su tutte le altre concorrenti ed ha ottenuto il massimo risultato sia come simulazione globale di un urto frontale, sia per la struttura dell´abitacolo, il controllo dei movimenti da parte del manichino, nonché la misurazione dei danni alla testa, al collo, al torace ed alle gambe.

Tutti i veicoli di Subaru attualmente venduti negli Stati Uniti -con Legacy, Forester e Impreza- hanno ricevuto la più alta valutazione del IIHS.

Brian O´Neil, presidente della IIHS ha dichiarato: "Il vano del passeggero della Impreza ha retto molto bene e la maggior parte dei danni riscontrati nel manichino dopo la prova d´urto sono stati di lieve entità, si è rivelato il test migliore".

La "carta accompagnatoria", che aggiunge 12 valutazioni fatte dalla IIHS testimonia la superiorità della Subaru.

Oltre a vincere i Mondiali Rally, Impreza supera le rivali anche nella sicurezza passiva, ma siamo certi che i piloti preferiranno, in ogni caso, evitare gli ostacoli sfruttando la trazione integrale ad "effetto calamita"!




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati