Notizie dal Mondo dei Motori
Dunlop Drivers Cup

Dunlop Drivers Cup

Si è conclusa trionfalmente l´avventura di Luca Zoso e Filippo Cerati, primo e secondo alla scorsa Dunlop Drivers Cup, svoltasi all´Autodromo Santamonica di Misano 8-12 settembre. I due alfieri hanno nell´occasione disputato nella 6 Ore di Misano.

Dimensione Carattere:

CON DUNLOP DRIVERS CUP IL SOGNO È DIVENTATO REALTÀ

Meglio di così non poteva andare. Si è conclusa trionfalmente l'avventura di Luca Zoso e Filippo Cerati, primo e secondo alla scorsa Dunlop Drivers Cup. Dalla poltrona di casa al podio della 6 Ore di Misano, primi nella classe N/2000 cc con la BMW 320 del team W&D Racing, insieme con Mirko Venturi, istruttore della scuola GuidarePilotare. In meno di un anno il sogno di Luca e Filippo è diventato realtà e la vita dei due neo-piloti ha subito un'importante sterzata.

Raccontato così sembra quasi facile! Tuttavia non è impossibile! Il successo di Luca Zoso e Filippo Cerati potrebbe infatti ripetersi nel 2004 dal momento che Dunlop Drivers Cup è ripartita alla caccia di nuovi e sconosciuti talenti. Altri aspiranti piloti potranno realizzare il sogno di partecipare (e magari vincere) una vera corsa automobilistica. Proprio come è capitato a Luca e Filippo.

Per i due novelli piloti, il cambio di marcia è stato partecipare al concorso Dunlop Drivers Cup 2002. Come diverse migliaia di altri partecipanti, Luca Zoso e Filippo Cerati, dopo aver acquistato dei pneumatici Dunlop per le loro automobili, si sono affidati all fortuna. Alla fine sono rientrati proprio tra quei 360 fortunati per i quali si sono spalancate le porte delle selezioni di Dunlop Drivers Cup. A questo punto però è stato necessario andare al di là della semplice fortuna e superare il severo giudizio degli esperti della scuola di pilotaggio GuidarePilotare dell'ex-pilota di formula uno Siegfried Stohr. Luca e Filippo hanno dovuto dimostrare di avere la stoffa del campione e le carte in regola per poter partecipare ad una vera gara automobilistica, ma soprattutto di essere tra tutti quegli appassionati, i migliori, i più promettenti, i veri diamanti grezzi. Già perché per vincere la Dunlop Drivers Cup occorre possedere vero talento. Ieri come oggi la fortuna non può bastare.

Risultare i più bravi tra centinaia di partecipanti non è poco, ma per potere intraprendere la strada che conduce alla pista e ad una vera competizione automobilistica i due trionfatori della Dunlop Drivers Cup 2003 dovranno, come hanno già fatto Luca Zoso e Filippo Cerati, partecipare anche ad un corso di guida avanzato GuidarePilotare e maturare così il talento emerso nelle prime selezioni.
Due diamanti grezzi devono essere lavorati con cura per poter arrivare a mostrare tutta la loro lucentezza. Ci vuole energia, passione, emozione. Tanto lavoro e tanta passione hanno portato Luca Zoso e Filippo Cerati sul gradino più alto del podio della 6 Ore di Misano 2003. Dunlop Drivers Cup è un'opportunità unica per tutti gli appassionati aspiranti piloti, ma che solo i due che alla fine riescono a sorprendere tutti potranno cogliere.

DUNLOP DRIVERS CUP ANCHE NEL 2003 SELEZIONA FUTURI PILOTI

Quando il gioco si fa duro, i duri scendono in pista. Anche nel 2003 , in la collaborazione di Pioneer, di RTL e della scuola di pilotaggio GuidarePilotare dell'ex-pilota di formula 1 Siegfried Stohr, Dunlop ha deciso di dare la caccia ai talenti nazionali nascosti. Tra l'8 e l'11 Settembre 2003 l'Autodromo Santamonica di Misano ha accolto un totale di circa 400 partecipanti, i migliori 100 dealer ed oltre 300 utenti finali. Si tratta di quei fortunati che, partecipando al concorso Dunlop Drivers Cup 2003 nelle sue diverse forme, sono riusciti a conquistare una partecipazione alla seconda edizione di Dunlop Drivers Cup. Da qui in poi la fortuna non ha avuto più alcun conto. Solo i due migliori di ogni giornata di test hanno potuto accedere alla finale che si è tenuta sempre a Misano il 12 Settembre. Da questa sono emersi i nomi dei due vincitori di Dunlop Drivers Cup 2003.

Anche nel 2003 per tutti gli appassionati decisi a realizzare il sogno e tentare la fortuna è stato davvero semplice. Tutti quelli che hanno acquistato due pneumatici Dunlop per autovettura, 4x4 e trasporto leggero fino a 16" hanno ricevuto una cartolina tipo "Cancella&Vinci", che poteva aprire immediatamente le porte a Dunlop Drivers Cup 2003. Tutte le cartoline non vincenti hanno comunque potuto partecipare all'estrazione finale. Tra le migliaia di cartoline inviate sono stati infine estratti gli ultimi 70 posti.

Alcuni posti sono stati poi messi in palio attraverso un concorso telefonico da RTL 102,5, anche per quest'anno radio ufficiale di Dunlop Drivers Cup 2003. RTL ha così offerto ai suoi ascoltatori l'occasione di mettersi in gioco per vincere fantastici premi. Per due settimane, ascoltando i preziosi consigli di guida dell'ex-pilota di F1 Siegfried Stohr all'interno dei programmi "Password" e "Ed ecco a voi" e, rispondendo correttamente in diretta radiofonica alla domanda posta dal DJ di RTL era possibile vincere un posto nella griglia Dunlop Drivers Cup 2003 e molti altri premi firmati Dunlop.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati