Notizie dal Mondo dei Motori
Fiat 500L: spaziosa e fa pure il caffè!

Fiat 500L: spaziosa e fa pure il caffè!

Il 4 luglio si conferma una data importante per Fiat: 5 anni dopo la 500 e 55 dopo la 500 storica a Torino debutta la 550L. Ordinabile da subito, arriverà su strada ad ottobre

Video  Fiat 500L fa pure il caffè!
Video  Fiat 500L nuove immagini ufficiali
In Relazione:
Articoli  500L
  Monovolume
Video  Video FIAT
Video  Foto FIAT

Dimensione Carattere:

Già venduta in più di 800.000 vetture in 110 Paesi nel mondo, la Fiat 500 allarga la sua famiglia, diventando sempre più un marchio a sé stante nell’ambito della gamma torinese: dopo la cabrio e la Abarth ecco ora la 500L, una crossover in grado di contenere ancora nuove esperienze ed esigenze d'uso. E così, se 500 è l’auto compatta perfetta per i giovani e per la città, 500L è capace di contenere tutti insieme i piccoli piaceri e le grandi emozioni della vita: i bambini, gli amici, i viaggi, la musica e la community. Sviluppata sul concetto di “space efficiency”, il nuovo modello riesce a coniugare perfettamente la vivibilità tipica di un monovolume, con una presenza su strada da piccolo SUV e livelli di efficienza propri di un’automobile compatta. Concetti espressi anche dalla L che caratterizza la sigla del nuovo modello Fiat: L come Large, intesa come funzionalità e spazio; L come Light, per indicare la “leggerezza” di una tecnologia facilmente fruibile e rispettosa dell’ambiente; e infine L come Loft, per rappresentare un ambiente di tendenza dove vivere appieno il proprio tempo.

La nuova Fiat 500L può essere ordinata già presso tutte le concessionarie in Italia e nei principali mercati europei, mentre il lancio commerciale è previsto nel nostro Paese con un “porte aperte” nel primo week-end di ottobre. Secondo i piani industriali torinesi, la Fiat 500L sarà commercializzata in più di 100 Paesi nel mondo, inclusi gli Stati Uniti nel corso del 2013.

Large: spazio efficiente
Con un look simpatico e distintivo, in grado di esprimere appieno il tipico gusto made in Italy, la 500L prosegue una tradizione Fiat iniziata nel 1956 con la mitica 600 Multipla. Dietro le linee e la dimensioni del nuovo crossover torinese c’è un attento studio dei gusti e delle abitudini degli automobilisti europei. Secondo le ultime ricerche, 4,1 metri è la lunghezza media delle vetture vendute in Europa: una misura standard che consente di viaggiare e di muoversi agevolmente nel traffico. E con le sue misure, Fiat 500L va a coprire esattamente questa fascia di mercato: la lunghezza di Fiat 500L è infatti 4 metri e 15 centimetri. Ma il suo vero vantaggio competitivo è che con soli 7 cm più di una Fiat Punto, la 500L ospita comodamente 5 passeggeri alti 2 metri con le loro 5 valigie e senza mai penalizzare l’abitabilità. Basti pensare che Fiat 500L vanta il miglior indice di volume abitabile del segmento: infatti, sommando il volume anteriore e quello posteriore, i passeggeri hanno a disposizione uno spazio di 3,17 metri cubi. Il nuovo modello mira dunque a diventare leader nella sua categoria per il rapporto fra dimensioni esterne (415 cm di lunghezza, 178 cm di larghezza, 166 cm di altezza e 261 cm di passo) e spazio interno inteso sia come abitacolo sia come bagagliaio che ha una capacità è di 400 litri. Per aumentare ulteriormente l’abitabilità per i passeggeri dietro i sedili posteriori sono regolabili longitudinalmente e abbattibili separatamente. Inoltre, grazie alla funzione Fold&Tumble è possibile ottenere un abbattimento completo e un vano di carico perfettamente piatto. Nel bagagliaio è inoltre presente anche il Cargo Magic Space, regolabile su tre livelli, che consente di separare gli oggetti fragili da quelli pesanti, oggetti puliti da quelli sporchi, oggetti bagnati da quelli asciutti. La Fiat 500L offre, inoltre, ben 1.500 configurazioni possibili dello spazio interno, che può dunque essere adattato alle esigenze di ognuno.

Light: tecnologia altruista
In occasione del lancio, Fiat 500L propone tre propulsori efficienti che si contraddistinguono per il contenimento delle emissioni inquinanti e del livello di CO2: due motori benzina (0.9 TwinAir da 105 CV e 1,4 litri da 95 CV) e un turbodiesel (1.3 Multijet 2 da 85 CV). In particolare il Turbo TwinAir da 105 CV vanta emissioni record nel segmento, ridotte solo a 112 g/km. Evoluzione del pluripremiato bicilindrico Fiat, il propulsore TwinAir è ai vertici del segmento per consumi ed emissioni, grazie alla cilindrata contenuta e alla presenza di un turbocompressore ad elevata efficienza. Inoltre, dal prossimo anno, 500L sarà ancora più ‘eco’ grazie al carburante più pulito oggi disponibile: il metano. Dal 2013, infatti, debutterà in gamma anche la motorizzazione Turbo TwinAir Natural Power.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati