Notizie dal Mondo dei Motori
Fiat Croma - 2005

Fiat Croma - 2005

Back to the Future! Il ritorno al futuro della storica berlina che ora, a distanza di 11 anni, è cresciuta sino a diventare una vera e propria Crossover. La nuova Croma, firmata Giugiaro, sarà commercializzata a Giugno 2005. Motori: Benzina e Multijet.

Video  Crash Test Fiat Croma 2005
Altri Articoli:

Dimensione Carattere:

Fiat presenta la Nuova Croma, un evoluto concetto di Station Wagon che sarà commercializzata a partire dalla prossima estate. Disegnata da Giorgetto Giugiaro e prodotta nello stabilimento di Cassino, la nuova Fiat riprende il nome dallo storico modello che, dal 1985 al 1994, fu un punto di riferimento fra le berline medio-alte, con oltre 450.000 esemplari prodotti. E come allora anche la Nuova Croma si caratterizza per la "sostanza" dei concetti espressi: grande abitabilità, innovazione tecnologica nel campo dei propulsori diesel e qualità.

L’originalità di Nuova Croma è sintetizzata da uno stile elegante e distintivo, accattivante per linee morbide, semplici e pure che permettono alla vettura più spaziosa del suo segmento di risultare dinamica e armoniosa. Frutto della matita di Giugiaro, Croma è capace di comunicare, anche sul piano estetico, un nuovo modo di vivere l’automobile. Croma nasce per rispondere alle necessità della società europea dove si sta affermando una tendenza che spinge le "new families", cioè famiglie giovani con figli, ad essere più attente alla sostanza e, quindi, a ricercare in un prodotto sicurezza e affidabilità: il tutto a prezzi accessibili. Proposta con un solo body, la vettura trasmette sensazione di solidità, robustezza e abitabilità.

Impressione confermata dalle dimensioni: è lunga 475 centimetri, larga 177, alta 160 con un passo di 2 metri e 70 centimetri, misure che si traducono in una straordinaria abitabilità interna. In sintesi, rispetto alla miglior concorrenza, Nuova Croma è allineata per quanto riguarda lunghezza e larghezza; è circa 10 centimetri più alta; mentre per dimensioni interne risulta superiore alla media del segmento di riferimento.

Senza contare che Nuova Croma, grazie ad un’architettura innovativa ed all’adozione di soluzioni intelligenti, si propone diversi punti di forza che la pongono al vertice del segmento in alcune aree. Per esempio, nel campo dell’accessibilità, grazie al pavimento piatto e al rialzamento dei punti H anteriore e posteriore. Inoltre, l’abitabilità è comparabile a quella offerta da un monovolume, come dimostrano anche il cambio al centro della plancia, il grande spazio tra le file di sedili (il migliore della sua categoria) e la posizione di guida alta che assicura un maggior controllo della strada e una migliore visibilità esterna.

Insomma, Nuova Croma è una vettura nata per soddisfare persone con bisogni, gusti e stili di vita diversi, ma che hanno qualcosa in comune: il desiderio di un’automobile bella e confortevole. E per chi vuole performance d’eccellenza Croma offre il potente motore 2.4 Multijet da 200 CV (abbinato al cambio sequenziale automatico a 6 rapporti) che si pone ai vertici della categoria per potenza specifica: 83 CV/litro.

Fiat Croma vanta uno spazio interno molto generoso, l’abitacolo rappresenta l’espressione più evoluta dell’eleganza e funzionalità Fiat. In dettaglio, le linee che corrono all’interno dell’abitacolo sono armoniose, ben bilanciate con quelle degli esterni che, insieme all’ampia vetratura, creano un’atmosfera luminosa e una percezione di ottima abitabilità interna. Quindi, la Nuova Croma assicura un ambiente accogliente, luminoso e capace di garantire un comfort superiore rispetto a quello che ci si aspetta da una Station Wagon tradizionale in termini di ergonomia e spazio a disposizione del guidatore e dei passeggeri. Basti dire che chiunque può facilmente trovare la propria posizione di guida (il modello soddisfa il 99 percentile della popolazione), merito delle numerose regolazioni del sedile (a richiesta anche elettriche).

Senza contare che il comfort è garantito anche dalle numerose possibilità di personalizzazione dell’abitacolo: entrambi i sedili anteriori sono regolabili in altezza; l’ottima posizione di volante, pedaliera e cambio sono stati studiati per offrire il massimo del controllo; gli strumenti sono funzionali, precisi e dalla grande facilità di lettura; il display multifunzionale consente di accedere a diversi menu (con relativi sotto-menu) che "parlano" la lingua dell’automobilista e gli permettono di fruire di moltissime funzioni e del trip computer; il climatizzatore bi-zona in temperatura e in distribuzione contribuisce in maniera determinante al benessere a bordo; infine, l’autoradio, completa di lettore CD (a richiesta anche di player MP3), propone un eccellente impianto acustico tarato sull’abitacolo e composto da sei altoparlanti.

A queste dotazioni Nuova Croma aggiunge numerosi dispositivi e sistemi che ne fanno un nuovo punto di riferimento del segmento. Come dimostrano: l’ESP, i fari allo Xenon e fino a nove airbag, di cui sette sempre di serie (nel campo della sicurezza); CONNECT Nav+ e sistema Hi-Fi con otto altoparlanti e subwoofer (nel campo dell’audio e dell’infomobilità); Cruise Control e cambio automatico con sequenziale (per una guida "senza stress"); doppio tetto apribile ad ampia vetratura e cerchi in lega (per una personalizzazione estetica della vettura). Novità, infine, per alcuni dispositivi come i grandi specchi retrovisori con specchi asferici, che garantiscono un’ottima visibilità o l’innovativo sistema modulare del bagagliaio che permette di scegliere sempre la migliore soluzione per le proprie esigenze: una posizione permette di ottenere il pavimento a filo insieme ad uno spazio nascosto per i propri oggetti (portatile, valigetta eccetera); la seconda possibilità, invece, permette di sfruttare tutta la volumetria di carico.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati