Notizie dal Mondo dei Motori
Fiat Grande Punto Abarth

Fiat Grande Punto Abarth

Il ritorno del mitico Scorpione Abarth come simbolo di sfida a rilancio del Marchio. Al salone di Ginevra debutta la Grande Punto Abarth con motore 1.4 Turbo benzina da 150 Cv, e ben presto arriverà anche una versione a da 180 Cv.

Dimensione Carattere:


Dunque, la Grande Punto Abarth vuole rifiorire con ricchezze di quelle vetture prestazionali offrendo la possibilità, soprattutto ai giovani, di entrare in un mondo di sportività in completa sicurezza e a un prezzo accessibile.

ISPIRATA ALLA GRANDE PUNTO ABARTH S2000

A Ginevra il pubblico può ammirare anche la straordinaria Grande Punto Abarth S2000. Vettura da competizione destinata alle Scuderie e che, tramite il Reparto Corse, disputerà nel 2007 il Campionato Italiano di Rally con i piloti Giandomenico Basso, con il suo navigatore Mitia Dotta, e Davide Gatti, vincitore del Trofeo Fiat Abarth Internazionale 2006, che disputerà invece la stagione al volante di una Fiat Grande Punto R3D ufficiale, spinta da un motore diesel.

A livello internazionale, la Grande Punto Abarth S2000 affronterà l’IRC (Intercontinental Rally Challenge) con i piloti Andrea Navarra, con il suo navigatore Guido D’Amore, i giovani Umberto Scandola e Anton Alen. Il responsabile del reparto corse della Abarth & C. Spa sarà Claudio Berro.

Equipaggiata con un motore aspirato di 2000 cc da 270 CV e una trazione a 4 Ruote Motrici, la nuova Grande Punto Abarth S2000 è l’erede della versione vincitrice del Campionato Italiano Rally 2006 con Paolo Andreucci e Anna Andreussi che hanno vinto 7 delle 11 gare in programma. Senza dimenticare l’ottima stagione dei compagni di squadra Andrea Navarra e Guido D’Amore che sono giunti al terzo posto.

Giandomenico Basso e Mitia Dotta hanno trionfato nell’Europeo e nell’International Rally Challenge.
Insomma, fin dal suo esordio avvenuto nella scorsa stagione, la vettura da gara si è dimostrata imbattibile qualunque fosse il tracciato o il terreno. Da sottolineare che la vettura prodotta ad oggi in circa 15 esemplari è stata ordinata da diverse Scuderie, non solo europee, per competere nei Rally Internazionali e Nazionali.

Forte di questa superiorità tecnologica e agonistica, la nuova Grande Punto Abarth S2000 è pronta ad affrontare i due campionati con la stessa determinazione e grinta. Infine, oltre a presentare una vettura di successo e un prestigioso team di piloti, la nuova Abarth & C. può annoverare uno staff di grande esperienza nel settore racing: in totale sono 113 professionisti, dei quali 26 nell’area engineering, 43 nel manufacturing e 9 dedicate al racing.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati