Notizie dal Mondo dei Motori
Fiat - Motor Show di Bologna

Fiat - Motor Show di Bologna

Le fantasie dei bambini coloreranno lo stand Fiat del Motor Show di Bologna 2010. All’interno del Padiglione 25 il pezzo da non perdere è il nuovo motore TwinAir da 85 Cv, il più pulito della categoria. Poi 500 BlackJack, Punto MyLife, Qubo e Bravo 1.6.

Video  Fiat - Motor Show di Bologna
In Relazione:
Articoli  FIAT
Video  Video FIAT
Video  Foto FIAT

Dimensione Carattere:

Fiat ritorna al Motor Show di Bologna 2010 con uno stand di forte impatto scenografico, dove anteprime mondiali e modelli già affermati si alternano per sottolineare l’unicità del brand nel panorama automobilistico internazionale.

Lo stand all’interno del Padiglione 25 di Bologna Fiere si sviluppa seguendo il concetto del "mondo che vorrei" visto con gli occhi dei bambini. Sono proprio loro a "disegnare" questo stand dando sfogo a tutta la loro fantasia e voglia di un futuro sempre più attento al rispetto ambientale.

L’ospite d’onore dello stand è l’ultimo gioiello tecnologico sviluppato da Fiat Powertrain Technologies: il motore bicilindrico TwinAir da 85 CV, che impiega il rivoluzionario sistema MultiAir abbinato ad una fluidodinamica specifica ed ottimizzata per il massimo rendimento di combustione. Inoltre, con prestazioni comprese tra i 65 e i 105 CV, assicura fino al 30% in meno di emissioni di CO2 rispetto ad un motore di pari prestazioni.

Riflettori puntati anche su altri due esemplari di Fiat 500: una Lounge e una 500C by Diesel, frutto del lavoro dei team creativi di Fiat e della griffe italiana famosa in tutto il mondo.

Tra le protagoniste dell’area anche l’originale versione Matt Black contraddistinta da un’esclusiva tinta di carrozzeria nera con trattamento opaco impreziosita da alcuni elementi in cromo satinato, dai cerchi in lega da 16" nero opaco dalle pinze dei freni verniciate rosse.

Il Motor Show di Bologna è anche l’occasione giusta per apprezzare da vicino l’ultima nata Punto "MyLife" esposta in due esemplari: una 1.4 77 CV di colore bianco pastello e una 1.2 69 CV di colore rosso pastello entrambe equipaggiate con il propulsore benzina Euro 5 con sistema Start&Stop di serie.

In perfetta sintonia con questo nuovo modo di intendere il rapporto tra tecnologia, design ed ecologia, a Bologna i visitatori possono ammirare due show car: un Fiat Qubo 1.3 Multijet da 95 CV Euro5 con sistema Start&Stop di serie e una Fiat Bravo 1.6 Multijet 120 CV Euro 5.

Tra l’altro, al Motor Show di Bologna si concluderà "eco:DriveGP", il primo concorso di guida "ecologica" basato su dati oggettivi forniti dalla vettura attraverso eco:Drive, l’innovativo sistema Fiat che aiuta a migliorare l’efficienza di guida e a ridurre consumi ed emissioni. Unica in Europa, l’iniziativa ha previsto due fasi ed era aperta a tutti i possessori di una vettura Fiat dotata di Blue&Me residenti in Italia, Francia, Germania, Spagna e Inghilterra. Ora, in occasione del Motorshow, i 10 campioni nazionali sono stati invitati a partecipare alla gara finale dove sarà selezionato il guidatore più efficiente ed ecologico d’Europa.

FIAT 500 E 500C TWINAIR

La 500 è il primo modello Fiat ad adottare il capostipite della nuova famiglia di motori Multiair: il bicilindrico Turbo da 85 CV vanta il miglior livello di emissioni CO2 al mondo per i propulsori a benzina (92 g/km con cambio robotizzato Dualogic e 95g/Km con cambio meccanico). Con il motore TwinAir la Fiat 500 raggiunge la velocità massima di 173 km/h e accelera da 0 a 100 km/h in appena 11 secondi. A queste prestazioni di assoluto rilievo corrisponde una significativa riduzione dei consumi: nel ciclo combinato si registrano 4,0 l/100Km e 4,1 l/ rispettivamente con cambio robotizzato Dualogic e cambio meccanico.

Da sottolineare che sul TwinAir da 85 CV è di serie lo Start&Stop, il dispositivo che gestisce lo spegnimento temporaneo del motore e il suo successivo riavvio garantendo riduzione dei consumi e silenziosità nell’abitacolo nei momenti in cui il dispositivo agisce. Associato allo Start&Stop vi è il dispositivo Gear Shift Indicator (GSI), una vero e proprio "copilota" che suggerisce in modo discreto al guidatore di effettuare un cambio marcia, portando all’utilizzo più efficiente del propulsore in termini di consumi.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati