Notizie dal Mondo dei Motori
Ford B-Max: il crash test

Ford B-Max: il crash test

Cinque stelle in pagella per Ford B-Max nell'ultima tornata di test Euro NCAP. Design innovativo, tecnologie intelligenti, ingegneria d'avanguardia le carte vincenti.

Video  Ford B-MAX: Easy Access Door in azione!
Video  Ford B-Max
In Relazione:
Articoli  B-Max
  Monovolume
Video  Video FORD
Video  Foto FORD

Dimensione Carattere:

Un design altamente innovativo, uno straordinario lavoro di ingegneria, infine l’impiego di tecnologie intelligenti come l’Active City Stop. Sono solo tre dei fattori che in occasione dell’ultima giornata di test Euro NCAP hanno permesso a Ford B-Max di conseguire le fatidiche cinque stelle in pagella.

La “benedizione” ufficiale del nuovo multi activity vehicle dell’Ovale Blu giunge direttamente dal segretario generale dell’ente certificatore europeo Michiel van Ratingen: “Con i nuovi protocolli di test, solo i veicoli che garantiscono una protezione completa sotto ogni punto di vista – afferma van Ratingen - ottengono le cinque stelle Euro NCAP. E la B-Max, di una vettura all’avanguardia sotto il profilo della sicurezza, è certamente un esempio calzante”.

Al nuovo competitor del segmento B-Mav è dunque stato attribuito un punteggio generale dell’83%, nonché del 92% (33 punti) per quanto riguarda la protezione per gli adulti. “La sicurezza - dichiara Tom Overington, project manager per la sicurezza di Ford Europa - è per la Casa un valore fondamentale. Aver ottenuto le cinque stelle è una soddisfazione immensa”.

Per ben figurare di fronte alla giuria dell’istituto indipendente belga, nel corso dello sviluppo Ford ha sottoposto il proprio modello a qualcosa come 5mila crash test virtuali e a non meno di 40 crash test reali completi, nonché a ulteriori 100 test di impatto condotti con l’ausilio di una speciale struttura di prova appositamente sviluppata. In merito poi al particolare sistema di ingresso Ford Easy Access Door, per il 58% della scocca sono stati utilizzati acciai ad alta resistenza che compongono e rinforzano quindi anche la struttura delle porte stesse. Proprio grazie a materiali speciali e a specifici agganci rinforzati, il meccanismo assicura un solido contatto tra le porte e la scocca in caso di impatto laterale.

Scorporando il risultato finale conquistato dalla MPV su piattaforma Fiesta, in materia di protezione adulti qualche lato oscuro si evidenzia solo in due circostanze: l’impatto frontale, dove il busto e i polpacci del conducente scontano un grado di protezione di secondo livello (“adeguato”), e l’urto laterale contro un palo, fatalità che mette a repentaglio l’incolumità del torace degli occupanti (sicurezza “marginale”). Uno score dell’84% (41 punti) si registra inoltre alla voce bambini, mentre in tema di protezione del pedoni lo score si attesta sul 67% (24 p). D’altra parte, il design di tutta la parte anteriore è stato ottimizzato proprio per massimizzare questa qualità.

Dispositivi di sicurezza: 5 punti equivalgono al 71%. A tal proposito, B-Max è attrezzata di sette airbag, mentre è disponibile anche un’assoluta novità per il segmento come il sistema di frenata automatica in città (Active City Stop), progettato per aiutare il guidatore a evitare collisioni e incidenti quando si procede alle basse velocità. Il SYNC è infine dotato di Emergency Assistance, funzione che si attiva in caso di incidente telefonando automaticamente ai servizi d’emergenza.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati