Notizie dal Mondo dei Motori
Ford C-MAX: aumenta la produzione

Ford C-MAX: aumenta la produzione

Ford C-MAX: la domanda è tale da costringere la Casa Usa ad aumentare la produzione. Dal lancio nel 2010, siamo a quota 100.000, con 70.000 vendite e 30.000 ordini. Da gennaio a maggio 2011, il doppio delle immatricolazioni sullo stesso periodo 2010.

Video  Ford C-Max Energi
Video  Ford C-Max
In Relazione:
Articoli  C-Max
Video  Video FORD
Video  Foto FORD

Dimensione Carattere:

In casa Ford stappano le bottiglie di champagne, almeno per quanto riguarda la C-MAX. Il successo della monovolume compatta è tale da fare aumentare la produzione. Solo qualche dato per capirci meglio: dal lancio avvenuto l’anno scorso, ordini e vendite in Europa per la nuova C-MAX hanno superato quota 100.000. Siamo a 70.000 vendite e 30.000 ordini. E ora veniamo al periodo gennaio-maggio 2011: le vendite della Ford C-MAX sono raddoppiate rispetto agli stessi mesi del 2010. Per dire, è il più elevato volume di vendite dal 2006.

La prima a usare la piattaforma Ford C1 (di Focus, Mazda Premacy e 5) è un’auto polivalente che ha fatto breccia nelle famiglie. La Ford C-MAX7 è molto popolare anche per le porte scorrevoli posteriori. Per soddisfare la domanda della C-MAX e della C-MAX7, Ford ha incrementato la produzione nella sua fabbrica di Valencia, in Spagna: +18% giornaliero.

Entusiasta Roelant de Waard, Vice Presidente Marketing, Sales and Service di Ford Europa: "Ci aspettavamo una forte domanda per Ford C-MAX e C-MAX7, ma è andata oltre le nostre anche più rosee aspettative". Ma come la vuole il padre di famiglia che la compra? Full-optional. Oltre 65 C-MAX su 100 hanno allestimenti e rifiniture superiori, come la Titanium.

Il successo della Ford C-MAX dimostra che il mercato è molto reattivo se la macchina è di alta qualità. Chiaramente, la Ford C-MAX è leader del proprio segmento in Italia (quota di mercato del 27%) e in Irlanda (con il 23%E in quasi tutti i 19 mercati europei in cui è presente, ha raddoppiato le proprie vendite rispetto al 2010. Proprio un osso duro per l’Opel Zafira.

A questo punto, Ford Europa prepara il lancio di 20 nuovi veicoli (tra nuovi modelli e aggiornamenti) nei prossimi tre anni con il desiderio di ripetere le performance della C-MAX.

Nel frattempo, arriva la notizia che la C-MAX verrà prodotta nella sola versione ibrida negli Usa. Niente motore quattro cilindri a benzina. Obiettivo, competere con i veicoli ibridi ed elettrici prodotti da Toyota, GM e Nissan.

La Ford è pronta infatti a ridurre i costi della tecnologia ibrida, perché il sistema ibrido è progettato e sviluppato dalla stessa Ford nonché assemblato dal 2012 in un impianto Ford vicino a Detroit.

In particolare, negli States, la Ford C-MAX ibrida mette nel mirino Toyota Prius ibrida, Chevrolet Volt ibrida plug-in ed elettrica Nissan Leaf. Cercando di emulare i 20 km/litro della Ford Fusion Hybrid.

Sempre in tema di tecnologie del futuro, Ford vuole triplicare la produzione nordamericana di veicoli elettrici e ibridi: 100.000 unità l’anno entro il 2013. Questo comporta investimenti per 135 milioni dollari (93 milioni di euro), e la creazione di 220 posti di lavoro, in tre impianti del Michigan.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati