Notizie dal Mondo dei Motori
Ford Focus EcoBoost 1000cc

Ford Focus EcoBoost 1000cc

Nello stabilimento di Saarlouis, in Germania, Ford ha iniziato la produzione dei modelli Focus motorizzati con l’EcoBoost da 1 litro, il motore a benzina più efficiente mai realizzato dal costruttore di automobili.

Video  Ford Focus

Dimensione Carattere:

I modelli della Ford Focus alimentati dal motore EcoBoost da 1 litro sono già in fase di produzione, nello stabilimento di Saarlouis, in Germania. I nuovi motori stabiliscono, per il costruttore, un nuovo punto di riferimento per i veicoli alimentati a benzina.

La Focus EcoBoost 100 CV, da 1.0 litro, prevede consumi ai vertici della categoria: 4.8l/100km (58.9mpg), con valori delle emissioni di CO2 pari a 109g/km. La versione turbo, con motore a iniezione diretta da 125 CV, prevede consumi medi pari a 5l/100km (56.5mpg) con emissioni di CO2 pari a 114g/km.

La Focus EcoBoost da 1 litro riesce a raggiunge standard di prestazioni e consumi tipici dei motori diesel grazie ad una coppia motrice costante di 170Nm tra i 1.400 rpm e i 4.500 rpm.

«La produzione della Focus EcoBoost da 1,0 litro è una tappa fondamentale per Ford», ha dichiarato Stephen Odell, CEO di Ford Europa. «Lo sviluppo di un motore di piccola cilindrata, efficiente nei consumi e capace di offrire una buona potenza e piacere di guida in un’auto delle dimensioni della Focus sarebbe sembrato irrealizzabile solo pochi anni fa».

Ford ha investito 134 milioni di euro per sviluppare una speciale linea high-tech, presso lo stabilimento di Colonia, per costruire il nuovo motore. Entro la fine dell’anno, la produzione dell’EcoBoost inizierà anche a Craiova, in Romania. La capacità di produzione europea raggiungerà 700.000 unità all’anno.

Il motore EcoBoost da 1,0 litro dimostra quanto Ford e l’intera industria automobilistica siano state in grado di migliorare continuamente il concetto di motore a combustione interna, una tecnologia datata ormai di oltre un secolo. Il motore 957cc della prima generazione di Ford Fiesta, nel 1976, ha una cilindrata simile a quella dell’EcoBoost che, tuttavia, offre una potenza maggiore del 64% con un consumo di carburante inferiore del 38%.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati