Notizie dal Mondo dei Motori
Ford Focus ECOnetic 1.6 TDCi - 2012

Ford Focus ECOnetic 1.6 TDCi - 2012

Arriverà nel 2012 e consumerà solo 3,5 l ogni 100 km: è la nuova Ford Focus ECOnetic, la più efficiente compatta in produzione. Il motore turbodiesel 1.6 l ha inezione e turbina tutti nuovi e, grazie all’aerodinamica dedicata, emette solo 95 g/km di CO2.

Video  Ford Focus Elettrica - 2011
Video  Ford Focus

Dimensione Carattere:

La nuova Focus ECOnetic, che farà il suo debutto all’inizio del prossimo anno, consumerà meno di 3,5 litri di carburante ogni 100 chilometri, risultando più efficiente di qualsiasi vettura compatta attualmente presente sui mercati europei. Una volta completata la certificazione definitiva nei prossimi mesi, Ford ECOnetic potrà vantare emissioni di CO2 inferiori ai 95 g/km.

Il motore diesel Ford Duratorq TDCi da 1,6 litri, ulteriormente ottimizzato con un nuovo sistema di iniezione e un nuovo turbocompressore, consente un migliore raffreddamento dell’aria di alimentazione e una più efficace riduzione della frizione.

Tra le caratteristiche aggiuntive della nuova versione "ecologica" di Focus vi è un’esclusiva dotazione aerodinamica di serie con pannello di chiusura attiva della griglia, pneumatici con bassissima resistenza al rotolamento e un nuovo rapporto della coppia finale. Un cocktail di elementi tecnologici che consentono di massimizzare l’efficienza generale dell’autovettura.

La gamma completa di tecnologie "verdi" presenti su Ford ECOnetic - quali il sistema Ford di Start&Stop, la ricarica rigenerativa intelligente, il sistema Ford Eco Mode e la spia di segnalazione cambio - saranno disponibili anche sugli altri nuovi modelli Focus.

La nuova Ford Focus ECOnetic sarà disponibile nelle versioni a cinque porte e station wagon.

PROPULSORE TECNOLOGICAMENTE AVANZATO

La vettura è dotata di una versione da 105 CV completamente nuova del motore diesel Ford Duratorq TDCi da 1,6 litri. Questo propulsore è stato ulteriormente ottimizzato per una maggiore efficienza in termini di consumi, un migliore raffreddamento dell’aria di alimentazione e ulteriori misure di riduzione della frizione. Al suo interno, le novità più "funzionali" sono il nuovo sistema di iniezione ad alta pressione e la turbina riprogettata per generare il minor attrito possibile.

Focus ECOnetic beneficia di numerose caratteristiche aggiuntive per la riduzione di CO2 sviluppate appositamente per questo modello: dotazione aerodinamica dedicata con pannello di chiusura attiva della griglia, pneumatici con bassissima resistenza al rotolamento e un nuovo rapporto della coppia finale. Il motore è accoppiato ad una trasmissione manuale Ford Durashift a 6 rapporti.

AERODINAMICA PERFEZIONATA

Ford Focus ECOnetic è stata progettata con numerose caratteristiche aggiuntive che consentono di ridurre ulteriormente la resistenza. La vettura presenta carene inferiori e deflettori aggiuntivi che coprono gran parte del sottopianale tra gli assi anteriore e posteriore, insieme a una nuova carena inferiore sull’asse posteriore. I cerchi in acciaio e gli speciali copricerchi ECOnetic a bassa resistenza agevolano il rotolamento. Inoltre, sullo scudo anteriore, troviamo un innovativo pannello di chiusura attiva della griglia: le bocchette vengono aperte quando è necessario un apporto d’aria per raffreddare il motore e vengono chiuse quando tale necessità non sussiste, riducendo così in misura sensibile la resistenza aerodinamica.

ESPERIENZA "COMUNE"

La nuovissima Ford Focus ECOnetic è dotata, di serie, della gamma completa di tecnologie ECOnetic per la riduzione di CO2, comuni anche agli altri modelli nella nuova gamma Focus: Start&Stop, ricarica rigenerativa intelligente, Ford Eco Mode, spia di segnalazione del cambio, servosterzo elettrico, oli a basso attrito per il motore e per la trasmissione, trasmissione frontale ausiliaria a bassa tensione (FEAD) e sistemi di gestione termica per ottimizzare le prestazioni di riscaldamento.

DISPONIBILE DAL 2012

Disponibile in versione a cinque porte e station wagon, la nuova Ford Focus ECOnetic sarà prodotta per il mercato europeo presso lo stabilimento di produzione Focus principale a Saarlouis, in Germania. Il lancio sul mercato è previsto per l’inizio del 2012.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati