Notizie dal Mondo dei Motori
Ford MyKey - Sistema di Sicurezza

Ford MyKey - Sistema di Sicurezza

La sicurezza non è mai troppa e la tecnologia è dalla nostra parte. Il sistema MyKey, esclusiva Ford, permette al genitore di "configurare" la propria auto in "modalità" figlio: limiti di velocità ridotti, ESP e sitemi di ausilio alla guida sempre attivi.

In Relazione:
Articoli  FORD
Video  Video FORD
Video  Foto FORD

Dimensione Carattere:

Nel 2012 la tecnologia MyKey, sviluppata da Ford e finalizzata ad alzare i livelli di sicurezza nei giovani e la fiducia verso i neopatentati, aiuterà i genitori ad incoraggiare i propri figli ad utilizzare la cintura di sicurezza, garantendo al tempo stesso una guida più sicura ed efficiente in termini di consumi.

Questa tecnologia, consente ai proprietari dell’auto di programmare un’apposita chiave di avviamento da dare ai figli o persone meno esperte ed attente. Utilizzando tale chiave si può limitare la velocità massima e il volume dell’audio del veicolo. Ma non solo: il sistema incoraggia l’uso delle cinture di sicurezza, fornisce un preavviso aggiuntivo quando il livello di carburante è basso, ed è programmabile per emettere segnali acustici che si attivano quando il veicolo supera delle velocità prestabilite comprese tra 70 km/h e 100 km/h.

"MyKey aggiunge un nuovo livello di sicurezza fornendo ai conducenti una tecnologia che incoraggiano la guida sicura e limitano i rischi, indipendentemente dall’età o dall’esperienza", ha dichiarato Peter Patzelt, sviluppatore del sistema MyKey. "In particolare, MyKey garantisce una maggiore tranquillità ai genitori nel momento in cui danno le chiavi dell’auto ai propri figli".

Secondo un recente sondaggio condotto da Opinion Matters Market Research, MyKey è un prodotto molto gradito ai genitori dei giovani conducenti. Oltre la metà (53%) di coloro che valuterebbero l’acquisto di un’auto dotata di MyKey ha anche affermato che consentirebbe ai propri figli di utilizzarla più spesso rispetto a un’auto non dotata della nuova tecnologia.
La ricerca suggerisce che, statisticamente, i conducenti in Europa di età inferiore a 25 anni hanno una probabilità tre volte superiore di essere coinvolti in un incidente stradale mortale rispetto agli automobilisti esperti: tra il 1999 e il 2008 sono stati 58.000 i giovani di età compresa tra 18 e 24 anni deceduti in un incidente stradale in Europa.

"Di solito, i conducenti inesperti sono quelli più a rischio sulla strada", ha aggiunto Patzelt. "Dobbiamo fare tutto il possibile per incoraggiare la guida sicura e limitare le distrazioni. Grazie a MyKey, i genitori possono impostare dei limiti, lasciando in ogni caso la libertà di guidare l’auto".

MyKey consente di affrontare una delle cause principali di incidenti fra i giovani guidatori, cioè l’eccessiva velocità. Quest’ultima è infatti la causa, in Europa, del 30% degli incidenti che vedono coinvolti giovani conducenti maschi, e del 21% degli incidenti con giovani conducenti di sesso femminile. MyKey consente ai proprietari di limitare la velocità massima a 130 chilometri orari e di fornire avvisi sia sonori che visivi quando il veicolo supera alcune velocità prestabilite comprese tra i 70 e i 100 Km/h.

La velocità è una della maggiori preoccupazioni per i genitori dei giovani automobilisti italiani: il 48,5% afferma che si tratta in assoluto della principale preoccupazione, seguita dal parlare al cellulare durante la guida (47,8%) e dalla distrazione da parte degli altri passeggeri (42,6%).

Le funzioni della tecnologia MyKey includono: limitare il volume del sistema audio dell’auto, impedire la disattivazione del programma elettronico di stabilità (ESP), evitare la disattivazione dei promemoria delle cinture di sicurezza e fornire un avviso relativo all’allacciamento della cintura che non si spegnerà e che disattiverà il sistema audio finché gli occupanti dei sedili anteriori non avranno la cintura di sicurezza allacciata, fornire con maggiore anticipo (circa 120 chilometri) un avviso sullo scarso livello di carburante, impedire la disattivazione, da parte del conducente, del sistema di monitoraggio della segnaletica orizzontale, che fornisce avvisi visivi e sonori se l’auto inizia a deviare dalla propria corsia, e del sistema rilevamento veicoli nella zona d’ombra, che consente di controllare le zone d’ombra della vettura ed evitare eventuali situazioni di rischio, impedire la disattivazione, da parte del conducente, della funzione di allarme preventivo, che fornisce avvisi visivi e sonori ai conducenti in caso di possibile collisione, e del sistema automatico di frenata in città (Active City Stop), che frena automaticamente un veicolo quando una collisione a bassa velocità è imminente.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati