Notizie dal Mondo dei Motori
Ford Nuova Focus 2008

Ford Nuova Focus 2008

Entro la fine del 2007 debutterà sul mercato la nuova Ford Focus. Restyling all’insegna del Kinetic Design, allineandosi al resto della gamma. Ridotte emissioni ed i consumi con il 1.6 TDCi da 109 Cv ed il 2.0 da 136 Cv. Cambio sequenziale e fanali a Led.

Video  Ford Focus

Dimensione Carattere:

La Ford Focus, con circa 5 milioni di unità prodotte in Europa, è al momento la prima e l’unica vettura al mondo ad essere stata acclamata "Auto dell’Anno" in Europa e in nord America. Il successo di Focus prosegue con questa nuovissima versione di Ford Focus, che andrà in produzione dalla fine del 2007, nelle varianti berlina 3 porte - 5 Porte e Style Wagon. Nel 2008 poi, il portafoglio prodotto Focus verrà ulteriormente allargato con la Focus Coupè-Cabriolet e quella ad alte prestazioni sportiva Focus ST.

NUOVA FORD FOCUS - IL DESIGN

Energia in Movimento - La nuova Ford Focus si presenta con un nuovo frontale più deciso. Le griglie trapezoidali, i fari proiettati all’indietro e le superfici dinamiche sono altrettante indicazioni del nuovo carattere del brand Ford. La griglia inferiore a trapezio rovesciato è ulteriormente esaltata dalla cornice cromata prevista nella variante Titanium.

Questa griglia inferiore viene controbilanciata dalla griglia superiore più piccola, caratterizzata da una linea cromata che crea un collegamento visuale con gli ultimi modelli "Ford kinetic" come la Mondeo e la recentissima C-MAX. Il team design ha posto grande enfasi sull’aspetto dei fari. Il gruppo ottico così fortemente rastremato all’indietro, comprende le più recenti tecnologie, quali i fari Bi-Xenon HID o il sistema adattivo AFS. Queste tecnologie sono sottolineate da diverse finiture sui vari modelli, ad esempio nero e cromo per Focus Titanium e cromo per le altre versioni.

Lateralmente scattante e dinamica - Il profilo laterale della nuova Focus riprende i temi tipici del "kinetic design" con gli archi ruota ben marcati e il taglio deciso che si estende dalľanteriore al posteriore della vettura. Questo collegamento dinamico tra anteriore e posteriore assicura alla vettura il suo nuovo aspetto così scattante. La carrozzeria laterale è fluida e slanciata.

Nella parte posteriore della vettura la nuova forma dei fari, il portellone profilato, la nuova luce sul lunotto e il paraurti posteriore, riconduco al family feeling di casa Ford. Nel loro insieme, questi elementi assicurano alla nuova Focus un aspetto più sicuro e una presenza più marcata. Sul modello Titanium il nuovo spoiler superiore è in tinta completa con il look della vettura. Il nuovo design dei fari posteriori prevede, a richiesta, la più recente tecnologia LED. "Non siamo scesi ad alcun compromesso sviluppando la nuova Focus, e il team Design Esterni è particolarmente fiero del risultato ottenuto", conclude Lamm.

DESIGN INTERNO

Gli interni sono stati migliorati per creare uno spazio sempre più piacevole e confortevole per tutti coloro che viaggiano a bordo della nuova Focus, e al tempo stesso, per riflettere lo stile esterno. Per il guidatore, in particolare, è prevista una strumentazione con un nuovo design che garantisce una migliore visibilità. La strumentazione, unitamente ad altri comandi, è ora illuminata in rosso. Migliorati, da un punto di vista ergonomico, anche i comandi del nuovo sistema audio e del climatizzatore bi-zona.

Per gli allestimenti più esclusivi, è ora previsto un nuovo design per la consolle centrale, che è invece optional sul modello Focus+ e parte integrante dello Sport Pack. Anche questo elemento riprende il look dinamico del "kinetic design". Oltre al bracciolo mobile e ad un vano portaoggetti con una capacità di 4 litri, la parte posteriore della consolle offre ulteriori superfici di stivaggio per i passeggeri posteriori e, a richiesta, una presa da 230 Volt o il box di connessione USB per gli apparecchi audio. Un’altra dotazione specifica per la consolle, che sarà disponibile dall’inizio del 2008, è il pulsante d’avviamento Ford Power, posizionato vicino alla leva del cambio.

I miglioramenti interni non si limitano alla funzionalità. Grande attenzione è stata posta anche alla qualità. In particolare, sono stati selezionati con cura materiali e colori delle superfici. Ora, l’intero pannello della strumentazione, così come il rivestimento superiore delle porte, è realizzato con un materiale sintetico granulare, soffice al tatto. Il risultato viene esaltato dalla disponibilità di nuovi colori.

Le aree funzionali al centro della consolle e del pannello strumenti sono sottolineate da una serie di finiture laminate.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati