Notizie dal Mondo dei Motori
Ford Nuova Mondeo

Ford Nuova Mondeo

Un vero e proprio salto di classe per la nuova Ford Mondeo, in arrivo sul mercato per l´estate 2007, si propone con un design completamente rinnovato e qualità superiori. Motori benzina e TDCi con Dpf da 123 a 220 Cv. Arriva anche la versione Style Wagon.

Video  Ford Mondeo - 2007
Video  Ford Mondeo

Dimensione Carattere:

Pronta al debutto, la Nuova Ford Mondeo segna un notevole cambiamento di design e tecnologia per il Marchio. Incarnando il linguaggio del "kinetic design" di Ford e introducendo nella gamma molte nuove dotazioni tecniche, il modello si esprime grazie a tutti i punti di forza della Casa, con dinamiche di guida ulteriormente affinate e arricchimenti in termini di sicurezza.

Il nuovo modello sarà lanciato nell'estate 2007 e contemporaneamente in Europa, sia con carrozzeria Berlina 4 porte sia nella variante Mondeo Style Wagon, ognuna delle quali sintetizza il linguaggio "kinetic design". La nuova gamma offre un'ampia scelta di allestimenti e motorizzazioni, portando nuovi livelli di raffinatezza e comfort nella sua categoria e nel portafoglio prodotti di Ford Europa.

Le nuove tecnologie di produzione comprendono la "saldatura al laser d'alta precisione" per una qualità superiore, con un collegamento diretto, senza giunture, della carrozzeria laterale al pannello del tetto.

La nuova Ford Mondeo si avvale dell'iniziativa delle Tecnologie Globali Condivise di Motor Company e condivide molti degli elementi della sua architettura di base con Ford S-MAX, "Auto dell'Anno 2007", e con la nuova generazione Ford Galaxy. In ogni caso, la nuova Mondeo è un modello a se stante.

Le qualità di guida della nuova Mondeo saranno racchiuse nel "Ford Precision Drive", per rafforzare le credenziali di leadershisp di Ford nella percezione della clientela.
Consapevole che Ford vanta una solida tradizione di apprezzate qualità di guida da mantenere, il team di progettazione della Mondeo ha posto grande attenzione ai sistemi di sterzo e sospensione della vettura. Le principali modifiche comprendono:

Per la nuova Mondeo, Ford ha nuovamente optato per un affidabile sistema di sospensioni anteriori MacPherson, focalizzandosi sulla precisione e sullo schema d'insieme. Il telaio ausiliario della sospensione è estremamente rigido e largo, e prevede punti d'attacco isolati in gomma per un miglior comfort stradale.

Il sistema incorpora anche altre soluzioni per migliorare l'esperienza di guida della Mondeo: telai ausiliari isolati, boccole idrauliche per il braccio di controllo e molle a forma di S, attacchi sdoppiati.

Sul posteriore, la nuova Mondeo utilizza una nuova versione dell'affidabile schema Multilink, con un telaio ausiliario di sostegno isolato, che impiega boccole in gomma. Questo concetto è già familiare nel sistema "Control Blade" della Ford S-MAX ed utilizza quattro bracci di connessione per controllare ogni ruota con grande precisione.

La nuova Ford Mondeo è stata interamente rivoluzionata e viene prodotta esclusivamente nell'impianto di produzione flessibile della Ford a Genk in Belgio, e sarà disponibile nelle concessionarie nel mese di maggio 2007.

GAMMA MOTORI

Per la nuova Mondeo è disponibile un'ampia scelta di motori benzina e diesel, che prevede al top della gamma il 5 cilindri Duratec benzina da 220 CV, utilizzato sulla Ford S-MAX, derivato dal motore ad altre prestazioni della Ford Focus ST.

La gamma verrà ulteriormente ampliata con un nuovo 4 cilindri benzina Duratec HE 2.3 litri da 161 CV e un nuovo cambio automatico Durashift a 6 rapporti, dotato di modalità sport che cambia le marce ai regimi di rotazione più alti del motore.

Questa gamma di motori, che offre un mix ottimale di prestazioni e consumi, si caratterizza per i bassi livelli di rumore e un'eccellente qualità di guida. In Italia, sono disponibili le seguenti combinazioni tra motori e cambi:

Sette motorizzazioni, con potenze comprese tra i 123 CV e i 220 CV e DPF di serie sulle motorizzazioni 2.0 Duratorq TDCi. Cambio automatico Durashift 6 marce disponibile sulle motorizzazioni Duratorq TDCi 2.0 da 130 CV e Duratec benzina 2.3 da 161 CV

  • 1.8 litri Duratorq TDCi diesel, 125 CV con cambio manuale a 6 marce
  • 2.0 litri Duratorq TDCi diesel, 140 CV, con cambio manuale a 6 marce e Filtro per Particolato Diesel rivestito (DPF)
  • 1.6 litri Duratec Ti-VCT benzina, 123 CV, con cambio manuale a 5 marce
  • 2.0 litri Duratec HE benzina, 145 CV, con cambio manuale Durashift 5 marce

Top di gamma, orientato alle prestazioni, 2.5 litri Duratec 5 cilindri benzina, 220 CV, con cambio manuale 6 marce, e sarà inoltre disponibile un nuovo e avanzato cambio automatico / sequenziale Durashift 6 marce sulla versione da 130 Cv del motore diesel 2.0 Duratorq TDCi e sul nuovo 2.3 Duratec.

Le prestazioni ed i consumi non sono ancora disponibili come dato ufficiale, ma ben presto si potranno apprezzare anche questi valori.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati