Notizie dal Mondo dei Motori
Fornitura Motori Bmw a Saab

Fornitura Motori Bmw a Saab

Bmw fornirà i motori a benzina alla Saab a partire dal 2012. L’accordo è stato siglato dalle due compagnie, la seconda acquisita da Spyker, per la fornitura del nuovo 1.6 THP che la Casa di Monaco ha sviluppato in join venture con il Gruppo PSA.

In Relazione:
Articoli  BMW
Video  Video BMW
Video  Foto BMW

Dimensione Carattere:

Bmw Group si aggiudica un importante ordine per la fornitura di motori quattro cilindri che andranno ad equipaggiare le vetture Saab a partire dal 2012. Il propulsore che spingerà le vetture del Marchio svedese sarà il 1.6 THP turbo benzina capace di potenze fino a 200 Cv, sviluppato in sinergia con il Gruppo PSA, che già equipaggia numerose vetturette sportive come Mini Cooper S, Peugeot RCZ e Citroen DS3.

La Casa di Monaco ha ricevuto un importante ordine dalla svedese Saab, casa costruttrice da poco passata nelle mani olandesi della Spyker, per la fornitura di propulsori a benzina con cui motorizzare le proprie vetture, che già sfruttano i gruppi a gasolio della FPT (Fiat Powertrain Technology).

Il contratto per la fornitura dei motori a partire dal 2012 è stato firmato oggi da Ian Robertson, membro del Consiglio di Amministrazione di Bmw AG, responsabile Vendite e Marketing, e l’amministratore delegato di Saab Automobile, Jan Ake Jonsson, a Trollhattan in Svezia. Il motore a 4 cilindri con tecnologie di ultima generazione per il risparmio di carburante è destinato ad una nuova serie di modelli Saab. Entrambe le società hanno concordato di non rivelare troppi dettagli riguardo tale contratto.

"Stiamo continuando ad espandere il nostro business nel sistema di vendita powertrain in tutto il mondo, come previsto, come parte della nostra strategia. L’accordo di oggi segna un’altra tappa importante lungo questo percorso ", ha spiegato Robertson. "Siamo lieti di sostenere Saab con la nostra esperienza in materia di propulsori. I nostri motori hanno un chiaro vantaggio rispetto alla concorrenza quando si tratta di consumi, emissioni e prestazioni " ha aggiunto.

"È per me un grande piacere confermare questo nuovo ed entusiasmante rapporto. I motori Bmw, con le loro innovazioni finalizzate al risparmio di carburante, sono considerati un punto di riferimento nel segmento premium. Siamo ansiosi di integrare questa tecnologia nei nostri veicoli Saab di prossima generazione", ha osservato Jonsson.

Il motore, che sarà caratterizzato da sistema Start/Stop e altre misure volte a ridurre le emissioni e il consumo di carburante, sarà assemblato presso la fabbrica Bmw Group di Hams Hall in Gran Bretagna.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati