Notizie dal Mondo dei Motori
Futuri sistemi Ford per sicurezza, comfort e salute a bordo

Futuri sistemi Ford per sicurezza, comfort e salute a bordo

Ford ha illustrato le future tecnologie all’avanguardia che consentiranno di migliorare ulteriormente i livelli di sicurezza, comfort e salute a bordo.

In Relazione:
Articoli  FORD
Video  Video FORD
Video  Foto FORD

Dimensione Carattere:

Ford ha svelato dei prototipi in grado di eseguire le manovre di parcheggio in modalità completamente automatica. In sostanza sarà possibile effettuare la manovra anche dall’esterno del veicolo con la semplice pressione di un pulsante sul telecomando della vettura in modo che il sistema prenda il controllo di volante, cambio, freni ed acceleratore rendendo totalmente automatica la manovra.

Un altro dispositivo anticipato da Ford si chiama Obstacle Avoidance, progettato per evitare automaticamente gli ostacoli. Si attiva quando si verificano rallentamenti improvvisi dei veicoli che precedono o se un pedone si trova davanti all’auto e se il guidatore (già avvertito con avvisi sonori e visivi) non reagisce in tempo il sistema può frenare, rallentare o sterzare per eseguire una manovra di emergenza. Nel corso dell’evento belga, Ford ha anche mostrato le ultime novità di prodotto che avevamo già ammirato in anteprima al recente Salone di Francoforte.

Si tratta della S-Max Concept (dotata di dispositivi per il controllo della salute come il sedile con ECG e il controllo del glucosio nel sangue), della Mondeo Vignale Concept (per chi cerca auto di categoria premium) e delle offerte ad alimentazione alternativa come Focus Electric, C-Max Energi plug-in e Mondeo Hybrid che dal 2014 rappresenteranno la gamma completa di auto “verdi” di Ford in Europa. Presentato inoltre il Ford Sync con AppLink per il controllo vocale in auto di app, tablet e smartphone mantenendo sempre le mani sul volante. La Casa sta infine sviluppando tecnologie in grado di ridurre i rischi al volante per chi soffre di patologie cardiache. Un sedile con ECG tiene sotto controllo il battito del guidatore (grazie a sei sensori nello schienale) e lo avvisa in tempo in caso di anomalie che potrebbero richiedere l’intervento medico. C’è anche il monitoraggio del livello del glucosio che permette al Sync di collegarsi via Bluetooth ai sistemi diagnostici di controllo della glicemia, segnalando in tempo reale eventuali episodi diabetici incipienti.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati