Notizie dal Mondo dei Motori
Grigio è il colore preferito per l'Auto in Italia

Grigio è il colore preferito per l'Auto in Italia

Dall´inchiesta annuale del Centro Studi Promotor il grigio guida la classifica come colore di preferenza scelto dagli italiani al momento dell´acquisto. Nella classifica padroneggiano il nero salito in seconda posizione ed blu sceso invece alla terza.

Dimensione Carattere:

Il colore preferito dagli italiani per l'automobile è il grigio. Emerge da una inchiesta condotta dal Centro Studi Promotor su un campione rappresentativo di concessionari a cui è stato chiesto di assegnare ai vari colori un punteggio da 1 a 10 con riferimento alle preferenze espresse dal pubblico.

Il grigio, come si è detto, guida la classifica con un indice di preferenza elevatissimo (9,11) su un massimo di 10. Rispetto all'analoga rilevazione condotta nel 2003, l'indice di preferenza per il grigio risulta in aumento e d'altra parte, se si consultano i dati delle rilevazioni precedenti (condotte regolarmente ogni anno dal Centro Studi Promotor), emerge che la crescita della preferenza per il grigio è costante dalla metà degli anni novanta.

Nel 1995 il colore preferito era tuttavia il blu, che è andato gradualmente perdendo terreno, pur rimanendo al secondo posto fino al 2003.
Nel 2004 il blu scivola invece nella terza posizione, cedendo la piazza d'onore al nero. Nell'ultima rilevazione tutti i colori che non fanno parte dei tre componenti della pattuglia di punta perdono terreno: verde, rosso, bianco e giallo sono tutti in calo.

L'indagine del Centro Studi Promotor ha rilevato anche le preferenze del pubblico per le tonalità dei colori, i tipi di vernice e i rivestimenti interni. Per le tonalità dalla metà del 1995 ad oggi vi è stato un fortissimo spostamento delle preferenze verso le tonalità chiare, che nel 1995 erano richieste soltanto dal 29% degli automobilisti,contro il 52% del 2004. L'espansione delle tonalità chiare è andata a danno soprattutto delle scure, scelte dal 42% nel 1995 e dal 25% nel 2004, e in minor misura di quelle intermedie, scese nelle scelte degli italiani dal 29% al 23%. Nell'ambito di queste tendenze di lungo periodo, se si considerano soltanto gli ultimi due anni, si nota nel 2004 un certo recupero delle tonalità scure e intermedie rispetto alle chiare.

Per quanto riguarda il tipo di vernice la tendenza è invece chiarissima. Nel 2004 ben l'89% degli automobilisti preferisce le metallizzate. Ne sono ben consapevoli le case automobilistiche che, facendo leva sul forte gradimento del pubblico molto spesso evitano di includere la vernice metallizzata nella dotazione di serie per poterla offrire come optional e quindi a pagamento, arrotondando così il prezzo di vendita.

L'ultimo aspetto oggetto di indagine è stato il tipo di rivestimento. L'andamento del 2004 conferma la tendenza di lungo periodo. Sono in netto calo le scelte di rivestimenti in velluto (dal 36% del 1995 al 24% del 2004), mentre aumenta il gradimento del tessuto e soprattutto dei ben più costosi rivestimenti in pelle ad alcantara a conferma del fatto che gli italiani non solo continuano ad acquistare molte auto (il nostro è il quinto mercato del mondo), ma le vogliono anche sempre più ricche.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati