Notizie dal Mondo dei Motori
Honda - Aiuti per i terremotati

Honda - Aiuti per i terremotati

Honda esprime le sue più sentite condoglianze alle vittime del terremoto al largo della costa pacifica di Tohoku nel nord-est del Giappone e i più sinceri auguri per il recupero più rapido possibile delle zone colpite. Stanziati 300 milioni di Yen.

In Relazione:
Articoli  HONDA
Video  Video HONDA
Video  Foto HONDA

Dimensione Carattere:

La situazione è grave, molto: il Giappone è devastato dal più grande terremoto della propria storia, aggravato dall’onda tsunami che ha tristemente agevolato l’opera di distruzione e di morte. Come se non bastasse una forte minaccia di contaminazione nucleare getta panico sulle operazioni di soccorso e l’economia del Paese è in ginocchio.

Immediata parte la sensibilizzazione dell’opinione pubblica e la sinergia di tutti i coinvolti: Honda Motor Company, azienda leader nel settore tecnologico ed auto motive con sede a Tokio, considerando l’attuale impegno condiviso per il recupero in Giappone ha stanziato 300 milioni di Yen per le operazioni di soccorso e di recupero. 1.000 generatori elettrici a gruppo elettrogeno a gas e benzina, insieme a 5.000 bombole di combustibile saranno distribuiti alla popolazione da personale Honda in grado di spiegarne la funzionalità.

L’attività produttiva negli stabilimenti presenti sul territorio giapponese subiranno delle interruzioni programmate, durante le quali i dipendenti non lavoreranno potendosi concentrare sull’aiuto verso le proprie famiglie. I nuovi assunti potranno ritardare il primo giorno di lavoro ed i colloqui con il personale interessato all’impiego presso la Honda Motor Company verranno fatti slittare a data da destinarsi.

Honda collaborerà agli sforzi di conservazione di energia elettrica e al blackout a rotazione, al fine di aiutare nel soccorso e recupero delle aree colpite.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati