Notizie dal Mondo dei Motori
Honda CR-V conquista le 5 stelle EuroNCAP

Honda CR-V conquista le 5 stelle EuroNCAP

Ecco il crash test di Honda CR-V: ultima generazione di un prodotto che si è evoluto in senso sempre più stradale diventando un vero e proprio crossover per famiglia

Video  Honda CR-V

Dimensione Carattere:

Honda CR-V, ultima generazione di un prodotto che si è evoluto in senso sempre più stradale diventando un vero e proprio crossover per famiglia, ha ben figurato nel corso dei test EuroNCAP che misurano il livello di sicurezza delle vetture assegnando le tanto ambite e sempre più difficili da conseguire, 5 stelle.

Honda CR-V ha conseguito eccellenti risultati soprattutto in tema di protezione dei passeggeri siano essi adulti o bambini ospitati su seggiolini omologati.

Il massimo dei risultati, con l’assegnazione delle relative 5 stelle complessive finali, sono state il giusto e natural riconoscimento agli elevate standard di sicurezza attiva e passive della crossover giapponese.

Nelle prove che misurano il grado di sicurezza per gli adulti trasportati, Honda CR-V ha ottenuto complessivamente un 93% con 33 punti. Analizzando le singole prove, CR-V ha brillato sia in caso di urto frontale (14,9 punti), sia in quello laterale contro una vettura (8 punti) e contro un ostacolo che simula l’impatto con un palo (7,2 punti). Eccezionale il risultato conseguito nel tamponamento. In questo caso il collo degli occupanti non è sottoposto a sollecitazioni pericolose. Il punteggio attribuito in questa prova è di 3,4 punti.

I test che misurano il livello di sicurezza per i bambini ospitati su appositi seggiolini omologati, sia per i più piccoli (fino a 3 anni) che per i più grandicelli (sopra i tre anni), sono terminati con buoni risultati in entrambi i casi: 12 punti nel primo e 11,8 punti nel secondo. CR-V permette all’occorenza di disattivare l’airbag del passeggero. La sessione si è conclusa con 37 punti ed un più che soddisfacente 74%. Solo qualche lacuna in tema di informazione in merito non permette alla CR-V di uscire anche da questa prova con la lode.

Per quanto riguarda la salvaguardia del pedone in caso di investimento i risultati ottenuti sono ottimi per quanto riguarda l’impatto del pedone sul paraurti situazione in cui ottiene il massimo della valutazione. Meno protettiva in caso di impatto con lo spigolo sinistro del cofano e con il parabrezza nella zona dei montanti. La vettura ottiene complessivamente in questa sessione 68% con 25 punti.

La dotazione di sicurezza di serie che comprende Esp ed indicatore di cinture di sicurezza non allacciate sia per i posti anteriori che per quelli posteriori. Solo in opzione invece il controllo elettronico della velocità. Il punteggio assegnato dai tecnici dell’EuroNCAP è stato in questa sessione di 6 punti con 66%.

Risultato finale: 5 stelle




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati