Notizie dal Mondo dei Motori
Honda CR-Z alla 24 Ore di Le Mans

Honda CR-Z alla 24 Ore di Le Mans

Non solo ibride pulite ed economiche, ma anche "bestie" da competizione, per gare a basso impatto ambientale. Honda CR-Z Racer centra perfettamente il concetto e lo dimostra alla prossima 24 Ore di Le Mans, nell’evento "Le Mans vers le Futur".

Video  Honda CR-Z Mugen - 2011
In Relazione:
Articoli  CR-Z
  Coupè
Video  Video HONDA
Video  Foto HONDA

Dimensione Carattere:

Quest’anno, alla 24 Ore di Le Mans (in programma dall’11 giugno) parteciperà in veste di ospite non competitiva, una particolare versione sportiva della coupè ibrida Honda CR-Z. La vettura srà impegnata in una esibizione inserita nell’iniziativa "Le Mans vers le Futur", che butterà un occhio sulle prossime evoluzioni dell’evento sportivo tra i più importanti del mondo.

Gli organizzatori della famosa 24 Ore, l’ACO (Automobile Club de l’Ouest), si stanno impegnando seriamente per rendere l’evento di fama mondiale più sostenibile e quindi ripeteranno per il secondo anno consecutivo una mostra speciale chiamato dedicata alle auto da corsa della Le Mans del futuro.

Con le vetture esposte, tra cui la coupé CR-Z ibrida, sarà inoltre possibile eseguire giri dimostrativi intorno alla pista, al fianco di piloti famosi, prima dell’inizio della gara ufficiale.

HONDA RC-Z "VESTITA DA CORSA"
Honda, che ha aperto la strada alla produzione di massa delle auto ibride, ha presentato una versione da competizione della propria coupé ibrida lo scorso anno al SEMA Show di Las Vegas. La vettura è stata sviluppata da Honda Performance Development (HPD), il "braccio racing" di Honda America. Poco dopo la presentazione ha partecipato brillante mente alla prima gara, finendo seconda nella sua classe alla 25 ore di Thunderhill, un circuito vicino a San Francisco.

HPD ha sviluppato la vettura per essere testata in condizioni di gara reali, per sviluppare le soluzioni tecniche più adatte per i sistemi ibridi. In Europa, la CR-Z Racer è usata come pace car nella Speed Euro Series.

Dati tecnici della ibrida CR-Z Racer di HPD

Anno di produzione: 2010

Configurazione: combinazione ibrida IMA (Motore elettrico tra il motore a combustione interna e cambio)

Batterie: ricaricabili agli ioni di Litio da 7 kWh/173 volt

Architettura: 4 cilindri in linea, montato trasversalmente nella parte anteriore, trazione anteriore

Cilindrata: 1.497 cc

Tipo: SOHC, 4 valvole per cilindro, iniezione elettronica e turbocompressore

Trasmissione: 6 velocità

Potenza: 200 CV

Coppia massima: 237 Nm

Potenza specifica: 133 CV/litro




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati