Notizie dal Mondo dei Motori
Hyundai i30 nuova generazione

Hyundai i30 nuova generazione

Con la nuova generazione del modello i30, la casa sud coreana vuole recitare un ruolo da protagonista in un segmento, quello "C", molto competitivo, consolidando la crescita del marchio in un mercato difficile qual è quello italiano ed europeo.

Video  Hyundai - Live Ginevra 2012
Video  Nuova Hyundai i30 Turbo
In Relazione:
Articoli  i30
Video  Video HYUNDAI
Video  Foto HYUNDAI

Dimensione Carattere:

Ideata, progettata e sviluppata nell’HMETC (Hyundai Motor Europe Technical Centre) di Rüsselsheim, in Germania, la i30 5 porte è espressamente dedicata alla clientela italiana ed europea. L’auto sarà in vendita, in Italia ed Europa, già da fine marzo, e sarà prodotta nella Repubblica Ceca in un impianto all’avanguardia.

La nuova i30 è leggermente più lunga, più larga e più bassa rispetto al modello precedente, risultando più sportiva senza compromettere la funzionalità degli interni. La nuova i30 propone una vasta gamma di nuovi propulsori, più potenti dei precedenti. Le trasmissioni sono a sei marce (manuale ed automatica) su ogni versione. Le emissioni di CO2, inferiori a 100 g/km, fanno della nuova i30 uno fra i veicoli più efficienti nel panorama europeo.

Un omaggio alla Natura
La nuova generazione di i30 rappresenta la più recente espressione della ’Scultura Fluida’, l’originale linguaggio stilistico Hyundai. Le linee morbide traggono ispirazione dalla natura e dalla moderna architettura, per conferire all’auto un aspetto tridimensionale molto convincente.

Un dei fattori chiave del look più atletico della nuova i30 consiste nella maggior carreggiata, significativamente aumentata. Mentre la scocca è stata allargata di 5 mm, le carreggiate anteriori e posteriori sono state aumentate rispettivamente di 17 mm e 24 mm, spostando i cerchioni verso l’esterno, intensificando anche il design sportivo della vettura e migliorandone la tenuta di strada.

La nuova generazione di i30 sarà prodotta in Europa in ben 11 colorazioni differenti: due pastello, sette metallizzati e due micalizzati. Quattro sono totalmente nuovi (Aqua Blue, Satin Amber e Hazel Brown metallizzati, oltre al Cool Red pastello). All’interno dell’abitacolo, i sedili e le finiture della nuova i30 sono di colore nero - con varianti in tessuto, tessuto & pelle od interamente in pelle.

Motori, cambio, consumi e emissioni
La nuova generazione di i30 sarà disponibile con ben sei motori (tre a benzina e tre diesel), con potenza variabile tra 90 a 135 cavalli. Al "top" della gamma vi sono i motori diesel e benzina da 128 e 135 cavalli.

Il nuovo diesel U-II turbo CRDi da 1.6 litri, con turbina a geometria variabile, sarà verosimilmente il propulsore più diffuso, nella versione da 110 cavalli a 4.000 giri/min. Con una coppia di ben 260 Nm, disponibile fin da soli 1.900 giri/min, il motore fornisce un’accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 11,5", raggiungendo una velocità massima di 185 km/h. Il consumo è di soli 4,0 l/100 km nel ciclo combinato - o di 3,7 l/100 km nei modelli "Blue Drive" (con ISG) con soli 97 g/km.

Anche i motori a benzina offrono un eccellente equilibrio tra prestazioni e risparmio. Il nuovo 1.6 litri ’Gamma’ GDI, ad iniezione diretta, massimizza potenza e coppia riducendo consumi ed emissioni. Eroga 135 cavalli a 6.300 giri/min e 164 Nm di coppia a 4.850 giri al minuto. Con questo motore, l’accelerazione da 0 a 100 km orari avviene in soli 9,9 secondi. Il consumo è di 6,0 l/100 km (ciclo combinato).

Le gamma Blue Drive, disponibile nella versione con cambio manuale a 6 rapporti, sia sul diesel che sul benzina, include lo Start & Stop (ISG), pneumatici a bassa resistenza al rotolamento e un differente sistema di gestione dell’alternatore (AMS). Con emissioni di CO2 di soli 97 g/km, combinate con il motore 1.6 CRDi (per l’Italia in versione 110 cavalli), la nuova i30 diesel 1.6 può vantare il miglior rapporto potenza/efficienza della categoria.

A seconda del modello scelto, è possibile scegliere tra un cambio manuale o una trasmissione automatica a sei rapporti, per ottenere un’esperienza di guida superiore ed un minor consumo di carburante. Il cambio automatico è opzionale unicamente sui motori da 1.6 litri.

Il piacere di guida
L’innovativo sistema FLEX STEER permette al guidatore di scegliere tre differenti modalità - Comfort, Normal e Sport - variando così il livello di assistenza e la risposta dello sterzo, per rendere il viaggio più piacevole, adattando l’auto alle condizioni di guida o al gusto personale del conducente.

Nella modalità «Comfort» lo sterzo è più leggero e lo sforzo ridotto al minimo, cosa particolarmente utile in fase di parcheggio. La modalità «Normal» permette invece una guida serena e brillante in ogni condizione. La modalità «Sport», infine, consente l’accesso ad emozioni di guida, l’ideale per conducenti esperti. Il dispositivo "Flex Steer" utilizza il servosterzo elettrico già presente di serie: richiede 2,85 giri completi per compiere un cerchio completo in soli 10,6 metri di diametro.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati