Notizie dal Mondo dei Motori
Jaguar Supercharged Academy 2011

Jaguar Supercharged Academy 2011

Jaguar Supercharged Academy ospita Newstreet.it sul circuito ACI Vallelunga per vivere in prima persona un’esperienza di guida esclusiva. Parco auto di altissimo livello con XKR, XFR ed XJ fino a 510 CV e staff di tecnici ed istruttori molto qualificati.

In Relazione:
Articoli  JAGUAR
Video  Video JAGUAR
Video  Foto JAGUAR

Dimensione Carattere:

Newstreet.it partecipa alla Jaguar Supercharged Academy. Adrenalina, fiducia nelle proprie capacità, prontezza di riflessi, controllo e divertimento. In due parole: GUIDA SICURA, e ai massimi livelli, con un parco auto che rappresenta il top di gamma della Casa del Giaguaro.

La location esclusiva è l’entusiasmante lingua d’asfalto dell’Autodromo Internazionale ACI Vallelunga "Piero Taruffi": 4.085 metri di curve impegnative e rettilinei velocissimi, percorsi dal lontano 1951 (anno di costruzione) da nomi celebri dell’automobilismo mondiale. Oggi ospita Campionati di altissimo livello come l’Italiano GT, la Superstars Series/GTSprint, il Ferrari Challenge Italia, l’Italiano Formula ACI-CSAI, l’Italiano Prototipi, Formula 3 e Trofeo Maserati.

Non solo, la pista è sede della "Scuola di guida sicura ACI/Sara", tra le più autorevoli del panorama italiano, e dispone di una vasta area dedicata agli esercizi di handling e di recupero delle situazioni a rischio.

Quella di Vallelunga è la terza tappa della Supercharged Academy, scuola di "formazione sportiva" nata nel 2009 da un’idea di Fabio Romano, Direttore Marketing di Jaguar Italia, e diretta da Andrea Peri della "Time2Go, sport & business". Lo staff di istruttori d’eccezione è ricco d’esperienza, il più delle volte accumulata in carriere agonistiche nel motorsport.

A chi si rivolge l’Accademia ufficiale di guida Jaguar? A tutti, indipendentemente dal modello di vettura posseduto e dall’esperienza personale. Il jaguarista ha la possibilità di capire meglio la propria vettura anche nelle situazioni più insolite, il cliente di altri Marchi può mettersi alla prova cercando di domare 510 CV e perché no, magari innamorarsi di una Jaguar ed interessarsi successivamente all’acquisto. Il prezzo dell’intera giornata in pista con la Jaguar Supercharged Academy è di 1.650 Euro + IVA.

Il programma si divide in due fasi, introdotte da un briefing tecnico di teoria in aula. Mattinata dedicata alle sessioni di guida veloce in pista, con vetture come Jaguar XKR ed XFR sovralimentate da 510 CV e, dopo un piacevole pranzo utile a scambiarsi le prime impressioni, un intero pomeriggio trascorso tra coni e asfalto a bassa aderenza a comprendere come gestire le reazioni limite di vetture quali la XK Coupè, la XF 2.2 Diesel e la nuova stupenda ammiraglia XJ. Informazioni aggiuntive e foto ufficiali dell’evento sono consultabili sulla pagina Facebook Jaguar Italia.

SESSIONI DI GIRI IN PISTA

Giuste traiettorie, controllo dell’angolo di sterzo e dell’apertura del gas e punto di staccata ottimale sono i "fondamentali" per un giusto uso del circuito e della vettura. Sempre a fianco dell’istruttore, casco in testa e cinture allacciate, siamo andati alla ricerca della massima performance nella massima sicurezza. Cimini, Campagnano, Soratte, Trincea, Semaforo, Tornantino, Esse e Roma: le curve si susseguono con ritmo serrante, tra una frenata troppo lunga, un uscita "niente male!" e i frequenti interventi del "santo" controllo di trazione e stabilità.

Ogni giro un errore in meno, corretto grazie alla costanza e all’impegno dello staff di "professori del volante" ed ogni slot di 3 giri un cambio vettura, per provare le differenze tra i due modelli.

Un totale di 20 giri veloci per capire che con un po’ di attenzione ed impegno, ma soprattutto con la supervisione di un esperto, anche senza una spiccata "racing attitude" si può fare bella figura migliorando le proprie capacità tra i cordoli.

CONTROLLO DEL SOVRASTERZO DI POTENZA

Pista di handling asciutta, slalom tra i birilli a velocità moderata, Jaguar XKR Coupè: questi gli ingredienti della prima "prova speciale" del pomeriggio. Concetto fondamentale: l’angolo di sterzata e l’intensità dell’accelerazione sono inversamente proporzionali che, tradotto in parole da automobilista di tutti i giorni, significa "aprire il gas" in maniera generosa solo a ruote dritte, altrimenti è l’auto che sceglie cosa fare.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati