Notizie dal Mondo dei Motori
Jaguar X-Type Turbo Diesel

Jaguar X-Type Turbo Diesel

Video  Jaguar Nuova X-Type

Dimensione Carattere:

Un nuovo modello diesel è la principale novità tra aggiornamenti apportati alla gamma della Jaguar X-TYPE modello 2004. Aprendo la strada per l'espansione di Jaguar nel segmento diesel, la nuova 2.0D è in vendita dal mese di settembre 2003.

Con il lancio dei modelli a benzina 2.5 e 3.0 litri a trazione integrale, la X-TYPE, berlina sportiva compatta, aveva aperto il mondo Jaguar ad un nuovo e più giovane pubblico. L'aggiunta di un modello 2.0 litri V6 a benzina, a trazione anteriore, aveva reso la X-TYPE ancora più accessibile, senza per questo perdere alcuno dei valori del marchio Jaguar. La 2 litri diesel amplierà ulteriormente la scelta, introducendo una motorizzazione completamente nuova, 4 cilindri, 16 valvole, turbodiesel con iniezione common-rail.

Il motore della nuova X-TYPE 2.0D, potente e raffinato, sviluppa una potenza di 130 Cv (96 kW) ed una coppia estremamente elastica di 330 Nm che il turbo può portare per brevi istanti a 350 Nm per consentire sorpassi brucianti.

Il motore, inoltre, offre i vantaggi di un consumo ridotto di carburante e di basse emissioni di CO2 (149 g/km) - un dato da primo della classe nel segmento delle vetture premium compatte diesel.

Questa vettura, mentre testimonia il fatto che Jaguar è definitivamente pronta per l'alimentazione diesel, sta a significare anche che Jaguar ritiene a questo punto sufficientemente valida l'ultima generazione della tecnologia diesel. Questo perché una Jaguar con motorizzazione diesel è possibile solo se, al di là di ogni altra considerazione, rimane inconfondibilmente una Jaguar.

"Siamo estremamente lieti di presentare la X-TYPE diesel. È ciò che gli acquirenti vogliono ed apre a Jaguar le porte di un nuovo, vitale settore di mercato, presentando la significativa opportunità di trarre vantaggio dal rapido incremento della domanda per le vetture diesel in tutta Europa. Con la nuova X-TYPE 2.0D, in vendita da quest'anno, e con il nuovo motore diesel V6 che equipaggerà la S-TYPE entro dodici mesi, Jaguar è perfettamente posizionata per raccogliere successi al suo debutto nel segmento diesel." - MIKE CROSS, INGEGNERE CAPO, VEHICLE INTEGRITY

Offrendo una semplice risposta alle scelte personali per la benzina o il diesel, la nuova 2.0 litri diesel potrà trarre vantaggio dalla domanda di un modello X-TYPE diesel che la ricerca di mercato Jaguar aveva rilevato. Dal momento del suo lancio nel 2001, le vendite della X-TYPE nel mondo hanno superato le 125.000 unità, contribuendo in maniera rilevante alla crescita di Jaguar ed al risultato di vendite globali nel 2002 di oltre 130.000 vetture - record di vendite annuali per il quinto anno consecutivo di Jaguar.

La X-TYPE 2.0D diesel consentirà a Jaguar di competere, per la prima volta, nel mercato delle vetture premium diesel, sempre più importante, che rappresenta circa la metà del segmento in Europa. Grazie alla sua affidabilità, bassi costi di gestione e le tradizionali caratteristiche Jaguar di lusso e dinamiche di guida, la nuova X-TYPE 2.0D rappresenterà circa due terzi delle vendite X-TYPE in tutta Europa nel suo primo anno.

La nuova 2.0D sarà disponibile in tre modelli: Classic, Executive e Sport.
Jaguar, per il suo primo ingresso nel mondo del diesel, ha adottato un motore turbo a iniezione diretta d'avanguardia, ideale per una berlina compatta sportiva. I suoi elementi di installazione sono stati mirati in modo specifico alle esigenze di una Jaguar sportiva e lussuosa in cui la raffinatezza e le prestazioni sono fattori essenziali del temperamento della vettura.

Il nuovo motore 2.0 litri diesel offre gli stessi livelli di raffinatezza e di guidabilità di un motore a benzina. Grazie alla sua bassa rumorosità ed alle forti prestazioni - con una velocità massima di 201 km/h ed un'accelerazione da 0 a 100 km/h di 9.9 secondi - la X-TYPE 2.0D è ancor più da considerare una "mangiatrice di chilometri". Vantando un'impressionante efficienza, il motore offre emissioni ai vertici della classe e consumi di carburante competitivi.

Inoltre, i costi di gestione sono ridotti grazie alla minima necessità di manutenzione ed alla maggior durata dei componenti. Ma la sua concezione è stata soprattutto finalizzata a una guidabilità eccezionale in condizioni reali, grazie alla notevole potenza di punta, alla straordinaria elasticità ai medi regimi.

Quando fu lanciata la berlina sportiva X-TYPE, posizionata al di sotto della S-TYPE sia per prezzo sia per dimensioni, era destinata a conquistare una nuova e più giovane generazione di acquirenti nel segmento delle berline compatte di lusso. Sotto quell'aspetto, come pure sotto il profilo ingegneristico, questo modello ha raggiunto in modo convincente l'obiettivo che Jaguar si era posto e ha contribuito all'eccezionale incremento delle vendite Jaguar.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati