Notizie dal Mondo dei Motori
Jaguar XE ora anche a trazione integrale, ma solo diesel

Jaguar XE ora anche a trazione integrale, ma solo diesel

La berlina sportiva più dinamica nel segmento delle medie stabilisce dunque nuovi standard nella gratificazione del guidatore offrendo una gamma ancor più ampia di tecnologie.

In Relazione:
Articoli  JAGUAR
Video  Video JAGUAR
Video  Foto JAGUAR

Dimensione Carattere:

Jaguar ha scelto il Los Angeles Auto Show per la presentazione in anteprima mondiale della rinnovata XE dotata della trazione integrale, di un sistema di infotainment di ultima generazione e della massima connettività grazie all’Apple Watch. La trazione integrale con torque on demand è stata pensata dai tecnici Jaguar sulla XE fin dal primo giorno. In Italia, sarà disponibile dalla prossima primavera in abbinamento esclusivamente con il motore diesel Ingenium da 180 CV. La coppia viene trasferita alle ruote anteriori soltanto quando necessario, mantenendo così la classica agilità della XE e una guidabilità da trazione posteriore, mentre l’Adaptive Response Surface rende il sistema AWD ancor più efficiente, modificando la mappatura del propulsore e del sistema Dynamic Stability Control in base alle condizioni di guida.

La Jaguar XE è inoltre disponibile anche con il Configurable Dynamics (già sviluppato per la F-Type) che consente al conducente di personalizzare il comportamento della vettura impostando risposta dell’acceleratore, cambio di rapporto e sistema di smorzamento variabile dell’Adaptive Dynamics. Novità anche sul fronte dei sistemi di assistenza con l’aggiunta di Lane Keep Assist, Driver Condition Monitor (rileva e avverte il guidatore in caso di eccessiva stanchezza) e Adaptive Speed Limiter che aumenta o diminuisce la velocità della vettura quando i limiti cambiano.

Per quanto riguarda il sistema di infotainment di ultima generazione, si tratta dell’InControl Touch Pro (con touschscreen stile tablet da 10,2 pollici) che offre un funzionamento intuitivo, tempi di risposta molto veloci e navigazione intelligente. L’app Apple Watch garantisce invece una serie di funzionalità in remoto, tra cui controllo del livello del carburante, chiusura e apertura dell’auto e avvio a distanza del motore. Riepilogando, la gamma della Jaguar XE è ora composta dagli allestimenti Pure, Prestige, Portfolio, R-Sport ed S, mentre l’offerta motoristica prevede 2.0 diesel da 163 CV, 2.0 diesel da 180 CV, 2.0 benzina da 200 CV, 2.0 benzina da 240 CV e 3.0 benzina da 340 CV. XE è prodotta nella fabbrica di Solihull insieme alla nuova F-Pace.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati