Notizie dal Mondo dei Motori
Jaguar XJ Ultimate, viaggiare nel lusso

Jaguar XJ Ultimate, viaggiare nel lusso

L’ammiraglia del Giaguaro rinnova la sua gamma con una versione ancora più lussuosa che avrà il passo lungo e un raffinato motore 3.0 V6 Supercharged benzina da 340 CV

Video  Jaguar XJ Ultimate, viaggiare nel lusso

Dimensione Carattere:

La nuova Jaguar XJ in versione Ultimate rappresenta l’apice del lusso, l’esperienza innovativa XJ con livelli più elevati di ricchezza per i passeggeri posteriori: con queste parole la Casa del Giaguaro ha presentato al Salone di Pechino l’ultima variante della sua ammiraglia. E in effetti, l’opulenza all’interno dell’abitacolo della XJ Ultimate si spreca. Chi siede ai posti posteriori viene coccolato in tutti i modi grazie alla regolazione elettrica dei sedili in morbida pelle, ovviamente climatizzati e con funzione di massaggio integrata.

Opulenta dentro, discreta fuori
Oltre al benessere fisico, i passeggeri dell’ammiraglia vengono ricoperti di ogni altro tipo di attenzione: ecco quindi il tavolino in alluminio laccato nero che fuoriesce con un movimento elegante dal tunnel centrale scoprendo un apposito vano in cui trovano posto due flute in cristallo in cui sorseggiare lo champagne mentre si è fermi in fila nel traffico caotico delle megalopoli asiatiche. Per tenere al fresco le pregiate bollicine alcoliche, ci pensa un altro vano refrigerato ricavato tra le due poltrone che permette di mantenere la bottiglia di champagne ad una temperatura costante compresa tra -7 e -10 gradi centigradi. Tra un sorso e l’altro, poi, entrambi i passeggeri possono rilassarsi con due iPad dotati di tastiera e dock station di ricarica collocata all’interno degli schienali dei sedili posteriori. A creare la giusta atmosfera, infine, ci pensa l’impianto audio/video Meridian dotato di 20 altoparlanti e schermi LCD incastonati nei poggiatesta anteriori.

L’estrema opulenza dell’abitacolo della nuova Jaguar XJ Ultimate viene in qualche modo bilanciata da una “discreta” e più tradizionale carrozzeria esterna che si distingue dalle altre versioni dell’ammiraglia solo per qualche particolare. A parte i loghi Ultimate, a caratterizzare la variante superlusso del Giaguaro ci pensano i grandi cerchi forgiati Maroa da 20 pollici, la mascherina frontale con nuove prese d’aria e finiture cromate e gli scarichi con terminali in acciaio inox. Solo ai primi 20 fortunati clienti, inoltre, la Jaguar ha riservato la tinta cangiante della carrozzeria in Celestial Black, che in futuro sarà comunque disponibile su tutta la gamma.

Potente, ma con eleganza
In occasione della presentazione della XJ Ultimate, la Casa di Coventry ha fatto debuttare anche il nuovo motore benzina 3.0 V6 Supercharged. Si tratta di un propulsore con 6 cilindri a V dotato di compressore volumetrico e con cilindrata di 3 litri, in grado di erogare una potenza di 340 CV e 450 Nm di coppia massima. L’unità, dotata di sistema Start&Stop, è associata ad un cambio automatico a 8 marce. I clienti davvero insaziabili possono comunque ordinare la Jaguar XJ Ultimate anche con il motore V8 Supercharged da 510 CV o il 3.0D V6 con alimentazione a gasolio da 275 CV.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati