Notizie dal Mondo dei Motori
Jaguar XK 3.5 V8

Jaguar XK 3.5 V8

La Jaguar XK dopo il lancio della XK-R ad alte prestazioni, si propone con un nuovo motore, di calibro ridotto, 3.5 V8 da 256 Cv di potenza. Disponibile sul mercato dal 2006. Prezzi € 75.500 nella versione coupè e 83.800 per la cabrio.

Video  Jaguar Nuova XKR-S Cabriolet - 2012
In Relazione:
Articoli  XK
  Coupè
Video  Video JAGUAR
Video  Foto JAGUAR

Dimensione Carattere:

Dopo l’introduzione della Jaguar XK 3.5 litri V8 Convertibile, dal mese di dicembre è disponibile, in Italia, anche la versione Coupè. Questa nuova versione della Jaguar XK, che esteriormente non presenta differenze rispetto alla XK 4.2, è equipaggiata con il motore AJ-V8 3.5 che eroga una potenza di 256 Cv a 6.250 g/min. e sviluppa una coppia massima di 334 Nm, che consente prestazioni adeguate, un’eccezionale manegevolezza, emissioni e consumi notevolmente ridotti.

La nuova Jaguar XK 3.5 V8 è in vendita a partire da € 75.500 nella versione Coupè e da € 83.800 nella versione Convertibile.

Per adeguare questo nuovo motore alla XK, è stato ridisegnato il sistema di aspirazione e di scarico, oltre ad aver tarato la curva della coppia (nella risposta internedia e in accelerazione con carico parziale) per conferirle un carattere símile alla XK 4.2 V8.

Il disegno del monoblocco in alluminio ha portato ad un incremento della rigidità, ad una diminuzione della rumorosità radiante, migliorando le prestazioni e la raffinatezza del motore. La fasatura variabile continua degli alberi a camme consente una risposta molto più rapida a seconda della domanda e delle condizioni di guida, mentre la variazione della lunghezza dei collettori di aspirazione (geometria variabile) ha consentito di ottenere un miglioramento dell’efficienza volumetrica e delle prestazioni del motore.

Il ritardo dell’accensione riduce il tempo di riscaldamento del catalizzatore e la conseguente necessità di un arricchimento della miscela nelle partenze a freddo, contribuendo a ridurre i consumi e le emissioni di scarico. All’insegna della perfezione, l’utilizzo di iniettori "multi-foro" migliora la polverizzazione del carburante all’interno della camera di combustione, aumentando la potenza del motore. Le migliori prestazioni degli iniettori contribuiscono a ridurre i consumi, ottimizando l’efficacia della combustione.

Il sistema di gestione motore (EMS) controlla elettronicamente il motore in risposta alle sollecitazioni del pedale dell’acceleratore. In caso di avaria del motore, il sistema EMS attiva la funzione "limp home", che consente di guidare la vettura sia pure con prestazioni ridotte.

Qualunque riduzione di peso si traduce in una maggiore efficacia della risposta ed una migliore accelerazione. Molti sono i componenti in alluminio allegerito e in lega di magnesio, quest’ultimo più resistente e duraturo come l’alluminio ma 30 volte più leggero.

In sintesi i valori prestazionali della Jaguar XK 3.5 V8 si traducono con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 7,6 secondi e raggiunge una velocità massima di 243 km/h. Il motore AJ-V8 3.5 completa la gamma attuale delle motorizzazioni della famíglia XK, composta dalla più recente generazione del motore Jaguar AJ-V8 4.2 litri aspirato da 298 Cv e sovralimentato da 416 Cv. Il 3.5 è in grado di erogare 256 Cv (188 kW) ed una coppia di 334 Nm a 4200 g/m.

La Jaguar XK 3.5 è equipaggiata com il cambio automatico a sei rapporti, al vertice della sua categoria, ed il cambio sequenziale Jaguar con comandi al volante, che consentono passaggi di marcia estremamente veloci, nell’ordine di millisecondi.

I consumi di carburante della XK 3.5 V8 sono: urbano 17,2 l/100km; extra urbano 8,1 l/100km; combinato: 11,3 l/100km, rispettando la normativa anti-inquinamento Euro 4 ed incorpora un sistema di ricircolo dei gas di scarico. La capacità del serbatoio è di 70,6 litri.

Un’ampia gamma di equipaggiamenti della più recente tecnologia assicura un comportamento dinamico, piacere di guida e sicurezza: un’aggiornata versione del sistema di sospensioni CATS; il sistema di controllo della stabilità dinamica (Trac DSC); il sistema di controllo della trazione (TCS); il sistema di controllo della pressione pneumatici (TPMS); ripartitore elettronico della frenata (EBD) com il sistema ABS; il sistema di frenata d’emergenza assistita (EBA); il freno di stazionamento elettronico (EPB); il controllo della velocità di crociera adattivo (ACC); il sistema Bluetooth; il sistema del cofano sollevabile a protezione del pedone (PDBS); lo schermo a sfioramento per il controllo del navigatore satellitare, l’aria condizionata, l’impianto áudio ed il telefono.

Il fiocco all’occhiello del modello è la carrozzeria interamente in alluminio, più leggera ed estremamente più sicura, realizzata con le più recenti tecnologie e tecniche di rivettatura e di giunzione con adesivi epossidici, derivate dall’industra aerospaziale. Di conseguenza, la XK è in grado di accellerare più velocemente, consumare meno e produrre meno emissioni, migliorando, allo stesso tempo, i livelli di sicurezza, di insonorizzazione e vibrazioni..




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati