Notizie dal Mondo dei Motori
Jaguar XKR-S

Jaguar XKR-S

Jaguar presenta in anteprima la nuova XKR-S. Allestimento ad alte prestazioni di Jaguar XKR, sarà prodotta in 200 esemplari ed in vendita da luglio 2008 a 118.000 Euro. Motore 4.2 V8 da 416 Cv, raggiunge i 280 km/h, da 0 a 100 km/h in 5.2 secondi.

Video  Jaguar Nuova XKR-S Cabriolet - 2012
In Relazione:
Articoli  XK
  Coupè
Video  Video JAGUAR
Video  Foto JAGUAR

Dimensione Carattere:

Al Salone di Ginevra, concorrendo con la diretta rivale italiana Maserati GranTurismo S, debutta in edizione limitata di soli 200 esemplari per la nuova Jaguar XKR-S: una coupè leggera che porta l’esperienza delle vetture sportive Jaguar ad un nuovo livello. La XKR-S rappresenta, l’apice della gamma Jaguar XK, offrendo una combinazione di prestazioni, alta velocità, eccellenza dinamica e lusso artigianale che è il tratto distintivo di ogni Jaguar, ovviamente realizzata per gli appassionati del Marchio che desiderano un’esperienza di guida concentrata basata sulle performance.

La XKR-S, equipaggiata con il motore Jaguar 4.2 V8 sovralimentato, è stata sviluppata per i veri appassionati del marchio. E’ più veloce ed agile della XKR, portando l’esperienza di una vettura sportiva Jaguar ad un nuovo livello, ma conservando la raffinata eccellenza dinamica e il lusso artigianale che da sempre è una caratteristica Jaguar.

Condividendo con la XKR l’avanzata architettura della scocca in alluminio leggero, è stato possibile sfruttare le elevate prestazioni della XKR-S grazie alle incredibili riserve del motore 4.2 V8, tutto in alluminio, da 416 Cv e con una coppia di 560 Nm.

La XKR-S raggiunge una velocità massima elettronicamente limitata di 280 km/h, 30 km/h più veloce della XKR, grazie alla nuova taratura della gestione motore, all’aerodinamica migliorata (con una ridotta resistenza al moto ed al sollevamento) e all’esclusiva regolazione delle sospensioni, metre l’accelerazione da 0 a 100 km/h è raggiunta in soli 5.2 secondi.

Equipaggiata con il cambio automatico sequenziale a sei marce, al vertice della categoria, la XKR-S ha un’eccezionale raffinatezza e la possibilità di cambi marcia manuali rapidissimi, in millesimi di secondo, grazie alle leve di comando montate al volante, che fanno di questo cambio uno dei più veloci del mondo nelle cambiate.

Il consumo di carburante, sebbene il motore sia molto potente, sfrutta i vantaggi dell’elevata coppia, e della leggerezza complessiva, facendosi sentire soprattutto nei percorsi a ciclo extraurbano, dove riesce a consumare 8,6 litri di benzina ogni 100 Km. Sul combinato la differenza è minima, arrivando a 12,3 litri ogni 100 Km, mentre è decisamente sconsigliabile l’utilizzo nei percorsi urbani, dove si registra addirittura il valore massimo di 19,1 litri/100Km.

La XKR-S adotta i freni più potenti mai montati da una vettura Jaguar di serie, oltre a diverse modifiche delle sospensioni e dello sterzo per migliorare le sue caratteristiche di guida e maneggevolezza senza comprometterne il comfort.

Il sistema frenante ad alte prestazioni della XKR-S è stato sviluppato dal team Jaguar Special Vehicles insieme alla Alcon, la società inglese specializzata in sistemi frenanti da competizione, che equipaggiano le vetture più veloci del mondo, sia stradali che da corsa. I freni sono stati messi a punto dopo migliaia di chilometri di prove, effettuati su alcune delle più impegnative strade d’Europa e dal team tecnico Jaguar presso il circuito del Nurburgring. Il sistema frenante ad alte prestazioni Alcon della XKR-S è composto da dischi con diametro di 400 mm all’anteriore, e 350 mm al posteriore.

Ogni disco è ventilato radialmente per ottenere il massimo del raffreddamento e resistere al fading, e si combinano perfettamente con la maggiore velocità massima della XKR-S. Sulle superfici di frizione di ogni disco, una serie di solchi a mezzaluna contribuisce ad eliminare l’acqua in caso di pioggia oltre a mantenere le pastiglie dei freni sempre pulite. Il sistema Alcon utilizza pinze a sei pistoncini in un unico monoblocco leggero all’anteriore e pinze a quattro pistoncini al posteriore. Ogni pinza è colorata di rosso e porta il logo R.

L’equilibrio dinamico della XKR-S è concentrato al raggiungimento di una personalità sempre più sportiva, mantenendo, allo stesso tempo, il superbo comfort di marcia della XKR. Questa combinazione tra controllo e raffinatezza inizia con la struttura della scocca, tutta in alluminio ed estremamente rigida, e le sospensioni della XKR ricalibrate. La XKR-S monta nuove molle, nuove barre anti-rollio e ammortizzatori esclusivi. Tutti i principali parametri delle sospensioni sono stati ritarati, e la XKR-S utilizza l’ormai affermato sistema di sospensioni CATS (Computer Active Technology Suspension), oltre ad un rapporto più veloce della scatola guida, per risposte più rapide ed una sensazione al tatto migliore.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati