Notizie dal Mondo dei Motori
Kia Nuova Rio - 2011

Kia Nuova Rio - 2011

Al Salone dell’automobile di Ginevra 2011, in esposizione la nuova Kia Rio tre e cinque porte. Con le motorizzazioni 1.1 turbodiesel e 1.2 benzina. Per dare battaglia nell’affollatissimo segmento B. Linee moderne sullo stile della Kia Venga e cee’d.

Video  Kia Nuova Rio - 2011
Video  Crash Test Kia Rio - 2011
In Relazione:
Articoli  Rio
Video  Video KIA
Video  Foto KIA

Dimensione Carattere:

Non solo politiche commerciali aggressive, con promozioni allettanti e garanzie extralarge; anche linee sempre più moderne: è la strategia della Casa sudocoreana Kia. Che prosegue con la nuova Rio, in bella mostra al Salone internazionale di Ginevra, dal 3 al 13 marzo 2011. La vedremo a tre e cinque porte, ma soprattutto la nuova Kia Rio riprenderà gli stilemi vincenti di cee’d, Sorento, Sportage, Venga. Muso addirittura aggressivo, considerando che non parliamo di una supercar. Armonica nelle proporzioni: davvero piacevole.

Si tratta di rinnovare i numeri soddisfacenti che hanno contraddistinto l’attuale Kia Rio: ragioniamo sulle 860.000 unità vendute a livello globale dal 2005 a oggi. Niente male, specie se si considera la crisi che attanaglia il pianeta, nonché l’ultra affollamento del segmento B.

Siamo di fronte a una world car: la nuova Kia Rio deve soddisfare un po’ tutti i palati del pianeta, compito non semplice; che però la vettura sudcoreana svolge ottimamente, senza cadere in linee banali, ma divenendo assai più moderna e filante. Un parto comune al Design Center Kia in Corea e al Centro Stile europeo di Francoforte.

Le dimensioni: lunghezza di 4,045 metri, larghezza di 1,725 metri e altezza di 1,455 metri. La compatta che viene dall’Estremo Oriente è "più" in tutto: lunghezza cresciuta di 5,5 centimetri, carreggiata di 2,5 cm. Abitabilità migliorata grazie con sette preziosi centimetri di passo (distanza fra ruote davanti e dietro) in più: eccoci a quota 2 metri e 57. L’altezza è invece scesa di 1,5 centimetri: più bassa e penetrante. Da segnalare la comodità del bagagliaio: 292 litri di capacità nelle versioni hatchback; si toccano i 390 litri per la tre volumi.

Gustosa l’estremizzazione del concetto di downsizing: motore piccolo con cavalli in quantità. Dovrebbero esserci i 1.4 CRDI 77 e 90 CV e 1.6 CRDI 90 e 115 CV. In più, ecco un inedito turbodiesel 1.1 diesel da 69 CV con emissioni bassissime: secondo i dati del Costruttore, CO2 pari a appena 85 grammi per chilometro. In arrivo, anche un 1.2 benzina turbo a iniezione diretta. E per i prezzi? Zero comunicazioni ufficiali: c’è chi parla di circa 12.000 Euro di partenza.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati