Notizie dal Mondo dei Motori
Kia Soul EV: un nuovo “stile” per l’elettrico

Kia Soul EV: un nuovo “stile” per l’elettrico

L’originalissimo crossover compatto di Kia che sta riscuotendo un grande successo grazie al suo design unico, è disponibile ora anche in versione elettrica.

Video  Kia Soul EV
Video  Crash Test Kia Soul - 2009
In Relazione:
Articoli  Soul
Video  Video KIA
Video  Foto KIA

Dimensione Carattere:

Spazzando via quel che rimaneva del vecchio luogo comune per cui le auto elettriche dovevano essere piuttosto bruttine e prive di personalità, Kia presenta così il primo ed al momento unico esempio di SUV compatto elettrico, abbinando lo stile tanto in voga dei piccoli crossover, con la motorizzazione elettrica. L’immagine della Soul EV ricalca quella della versione “tradizionale” dalla quale si differenzia per una superiore ricerca aerodinamica manifestata da paraurti di nuovo disegno, cerchi in lega lenticolari e mascherina anteriore chiusa che cela le due prese di ricarica (convenzionale e trifase). Non bastassero questi particolari, ci pensa una colorazione esclusiva bicolore bianca con tetto azzurro a differenziarla dal resto della gamma. All’interno, a sottolinearne gli aspetti “eco”, ecco rivestimenti in materiali bio 100 riciclabili, anti batterici ed atossici. Una strumentazione digitale che fornisce tutte le informazioni specifiche che un utente di una vettura elettrica può desiderare (autonomia residua, punto di ricarica più vicino, livello di carica, autonomia, solo per citare le principali) completa l’impressione statica della vettura. Al volante, Kia Soul EV conquista subito per la sua facilità ed intuitività d’uso. In effetti al lato pratico non vi è nessuna differenza con una tradizionale vettura dotata di cambio automatico: spostare il selettore su “D” per muoversi nel silenzio più totale. Non solo, proprio l’assenza di rumorosità meccanica, permette di apprezzare ancora di più la grande qualità costruttiva di Soul che non fa filtrare alcun rumorino, scricchiolio o altro nemmeno sul più tormentato dei pavè cittadini.

Proprio in città si apprezza la brillantezza della vettura che grazie al suo motore da 110 CV e, soprattutto, ad una coppia di 285 Nm costante, permette scatti da sportiva e riprese fulminee in ogni situazione. Il piacere di poter accedere alle ztl e parcheggiare gratuitamente è poi impagabile. Dal posto di guida abbiamo apprezzato la morbidezza dei tessuti di rivestimento ed alcune peculiarità come la climatizzazione programmabile per raffreddare o riscaldare l’abitacolo preventivamente mentre la vettura è in ricarica e la funzione Eco Clima che permette di razionalizzare il consumo energetico climatizzando il solo posto di guida quando si viaggia da soli. Parlando di plus, Kia Soul EV può contare su batterie dalla capacità di ben 27 kWh oltretutto abbinata ad un peso ridotto a 282 kg (le più leggere della categoria). L’autonomia dichiarata è di 212 km (anche in questo caso un valore di riferimento per il segmento) ed i tempi di ricarica vanno da un minimo di 33 minuti in modalità trifase rapida, ad un massimo di 13 ore da presa domestica e con batteria completamente scarica. Design, tecnologia ed autonomia sono quindi le armi con cui la Soul arriva sul mercato con un’offerta full optional da 36.000 Euro e con tutti i vantaggi della garanzia di 7 anni che copre anche le batterie prevedendone la sostituzione gratuita qualora la capacità di ricarica dovesse scendere sotto all’80%. La vettura è già ordinabile e le consegne inizieranno a partire dal prossimo mese di febbraio.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati