Notizie dal Mondo dei Motori
La futura Fiesta sarà prodotta ancora a Colonia

La futura Fiesta sarà prodotta ancora a Colonia

Ford prevede che la decisione consentirà un risparmio sui produttivi nell’ordine di 400 milioni di dollari.

Video  Ford Fiesta

Dimensione Carattere:

Grazie ad un accordo stipulato con il consiglio di fabbrica, e in cambio di importanti concessioni in termini di maggior flessibilità nell’organizzazione lavorativa, Ford ha annunciato che la futura generazione della Fiesta continuerà ad essere prodotta nell’impianto tedesco di Colonia per il periodo tra il 2017 e il 2021. Recentemente, alcune indiscrezioni avevano ipotizzato il trasferimento dell’assemblaggio della nuova Fiesta nello stabilimento romeno di Craiova, da dove già esce la B-Max, perché gli esborsi per la manodopera sono nettamente inferiori rispetto a quelli della Germania.

La fabbrica di Colonia impiega circa 4.100 addetti e il personale sarà arricchito di 500 ingegneri. La nuova generazione della Fiesta debutterà dunque nel 2017, ma l’attuale serie, pur avviandosi alla fine del ciclo di vita, sta ancora soddisfacendo in termini di volumi di vendita. Nel primo quadrimestre le consegne della vettura sono cresciute del 13% in Europa a 113.811 unità rendendola la bestseller della Casa nel Vecchio Continente davanti alla Focus. La scelta di mantenere la Fiesta in Germania (dove la Casa è attiva anche a Saarlouis), abbinata alle chiusure delle fabbriche britanniche e a quella imminente dell’impianto belga di Genk, dovrebbero permettere a Ford di ritornare al profitto in Europa nel 2015.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati