Notizie dal Mondo dei Motori
La nuova Boxster Spyder in anteprima a New York

La nuova Boxster Spyder in anteprima a New York

La 2 posti a cielo aperto conserva la personalità della Spyder precedente, diventata nel frattempo una vettura cult.

Dimensione Carattere:

Porsche ha tenuto nascosta fino all’ultimo quella che è la sua anteprima mondiale al New York International Auto Show. Si tratta della nuova generazione della Boxster Spyder con la quale la Casa tedesca inaugura la stagione 2015 delle cabriolet. La 2 posti a cielo aperto conserva la personalità della Spyder precedente, diventata nel frattempo una vettura cult. Si torna così alla classica capote in tessuto ad azionamento manuale e al cambio esclusivamente meccanico.

Boxster Spyder è una vera roadster sportiva dotata di telaio rigido con sospensioni ribassate di 20 mm e adotta lo stesso impianto frenante della 911 Carrera, oltre ad uno sterzo più diretto. Sotto il cofano un potente motore centrale 6 cilindri di 3,8 litri da 375 CV che consente di raggiungere una velocità massima di 290 km/h e di accelerare da 0 a 100 orari in appena 4,5 secondi, a fronte di consumi contenuti a meno di 10 litri/100 km. Spiccano due curvature spigolose che da dietro i poggiatesta fluiscono aerodinamicamente sul lungo cofano posteriore, a rendere omaggio alla 718 Spyder degli anni ‘60, mentre il frontale e la coda derivano dalla Cayman GT4. A bordo, sedili sportivi a guscio con fianchi pronunciati e un inedito volante sportivo con diametro di 360 mm. Per ottimizzarne il peso, mancano radio e climatizzatore tra le dotazioni di serie. La nuova Boxster Spyder è già ordinabile e sarà commercializzata in Italia a luglio al prezzo di 83.084 Euro.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati