Notizie dal Mondo dei Motori
Lamborghini Aventador LP700-4

Lamborghini Aventador LP700-4

Lamborghini Aventador LP700-4 è la nuova vettura di Sant’Agata che sostituirà la Murcielago al vertice della gamma. Linee fedeli alla tradizione, reinterpretate in chiave moderna e inedito motore V12 da 700 Cv. Trazione integrale e cambio robotizzato ISR.

Video  Lamborghini Aventador LP700-4
Video  Lamborghini Aventador LP700-4 - Foto Ufficiali

Dimensione Carattere:

Il Toro torna a strappare l’asfalto dell’arena più famosa del mondo, quella di Sant’Agata Bolognese: la nuova Lamborghini Aventador LP700-4 è la Lambo più potente e performante di sempre. Intensamente desiderata dagli appassionati di tutto il mondo, arriva a sostituire la celeberrima Murcielago, la più venduta di sempre, "pensionata" lo scorso maggio con l’esemplare numero 4.099. Il gioiello tecnologico che spinge l’ultima nata di Bologna è quel 12 cilindri a V da 6,5 litri e 700 Cv presentato lo scorso novembre, progettato ex novo sfruttando le più moderne tecnologie, accoppiato al più innovativo cambio meccanico robotizzato mai prodotto, il "Lamborghini ISR".

Dopo la registrazione del nome avvenuta lo scorso agosto (indiscrezioni indicavano inizialmente Jota come probabile denominazione) e il preview con i clienti di alcuni selezionati dealer Lamborghini nel mondo, dovremo aspettare il Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra a marzo per poter toccare con mano la sostanza dell’ultima bestia di Sant’Agata.

La Aventador torna così, come tradizione Lamborghini comanda, a fregiarsi del nome di una celebre razza di tori da combattimento spagnoli. Fu con la storica Miura del 1966 che Ferruccio Lamborghini iniziò a dedicare le proprie vetture al mondo delle corride: Jslero, Urraco, Bravo, Jalpa, Espada, Gallardo, Murcielago, tutti nomi carichi di storia, leggenda, emozioni, potenza e competizione. L’essenza del carattere delle vetture Lamborghini.

Le forme della Lamborghini Aventador sono l’evoluzione del percorso stilistico iniziato con Murcielago, esteso alla Gallardo ed ispirato dalla Concept Sesto Elemento presentata al Paris Motor Show lo scorso ottobre. Linee sempre taglienti, ma un po’ più morbide ed arrotondate, soprattutto nella linea di cintura. Frontale pronunciato, ampie prese circondate da cornici in carbonio e gruppi ottici con luci diurne a LED.

La fiancata, dominata dagli sportelli con apertura verticale, termina in una nuova bocca di raffreddamento "divora aria" di grandi dimensioni. La voracità d’ossigeno del grande V12 è soddisfatta da due prese ausiliarie con apertura a geometria variabile.

Il posteriore mantiene la particolare copertura del vano motore a lamelle, adotta un estrattore aerodinamico ridisegnato che integra un gigantesco tubo di scarico centrale e gruppi ottici a diodi luminosi con il tipico disegno ad "Ypsilon" rovesciata. Per aumentare il carico aerodinamico sulle ruote posteriori alle alte velocità, la Aventador sfrutterà un nuovo spoiler regolabile elettricamente, avvistato sui muletti durante le prove in pista.

La nuova Lambo è lunga 17 cm in più della precedentrice Murcy, per un totale di 478 centimetri, pressappoco con le stesse proporzioni, 203 cm di larghezza, solo 114 di altezza. Il telaio è un inedito monoscocca in fibra di carbonio, nella cui lavorazione Lamborghini è ai massimi livelli grazie anche alla collaborazione con Boeing ed al centro di sviluppo dedicato, appena costruito negli stabilimenti bolognesi. Nonostante le aumentate dimensioni, il peso a secco dichiarato di 1.575 kg è addirittura inferiore di 90 kg rispetto alla Murcielago standard e soli 10 kg in più della SuperVeloce.

Inutile dire che il motore scelto per spingere la Lamborghini Aventador rappresenti lo stato dell’arte dell’ingegneria motoristica: 12 cilindri disposti a V, 6,5 litri di cubatura, rapporto superquadro per la massima velocità di scorrimento, iniezione diretta della benzina, 4 corpi farfallati separati, 4 valvole per cilindro, impiego di leghe alluminio/silicio e lubrificazione a carter secco. Il tutto in 235 kg di peso. Un impianto di scarico tutto nuovo agevola la fuoriuscita dei flussi, regalando un sound inconfondibile.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati