Notizie dal Mondo dei Motori
Lamborghini Murcielago SuperVeloce

Lamborghini Murcielago SuperVeloce

La Lamborghini Murcielago SuperVeloce è il modello top di gamma estremo con il suo V12 da 6,5 litri, eroga una potenza di 670 Cv e scatta da 0 a 100 Km/h in soli 3,2 secondi raggiungendo i 342 Km/h. Serie limitata a 350 unità. Un vero gioiello.

Dimensione Carattere:

Automobili Lamborghini completa la serie Murciélago con un nuovo modello top di gamma decisamente puristico e ancora più estremo: la Murciélago LP 670-4 SuperVeloce, più potente, più leggera e più veloce della Murciélago LP 640. Con il suo V12 di 6,5 litri maggiorato in potenza di 30 CV e il peso ridotto di 100 kg, la Murciélago LP 670-4 SuperVeloce fa segnare un valore di soli 2,3 kg/CV per il rapporto peso/potenza, impiegando appena 3,2 secondi per scattare da ferma a 100 km/h e raggiungendo una velocità massima di 342 Km orari. Con il suo design reso ancora più essenziale, ciascun esemplare di questa serie limitata a una tiratura di 350 unità fa riconoscere immediatamente le sue potenzialità.

Alte prestazioni e precisione di guida, massima stabilità dinamica nella marcia ad alta velocità sono le caratteristiche principali che fanno della Murciélago LP 670-
4 SuperVeloce
la vettura ideale per chi ama la guida marcatamente sportiva. Già a prima vista la Murciélago LP 670-4 SuperVeloce si presenta nettamente più
estrema. Il frontale e la parte posteriore presentano un design rinnovato, mentre l’innovativo cofano motore e l’alettone posteriore - disponibile nella versione
piccola o grande - le conferiscono un look inconfondibile. L’interno rivestito in Alcantara e fibra di carbonio esprime uno stile puristico e ridotto all’essenziale. La forte riduzione del peso complessivo, conseguita in misura di 100 kg, è frutto di un profondo lavoro di perfezionamento che ha interessato praticamente tutte le parti della Murciélago LP 670-4 SuperVeloce, dal telaio al motore, dal cambio all’abitacolo. L’aumento della potenza di 30 CV, portata da 640 a 670 CV, è stato ottenuto con l’ottimizzazione del sistema di comando valvole e con il perfezionamento dell’impianto di aspirazione. Le significative modifiche apportate all’aerodinamica fanno risultare un chiaro incremento dei valori di deportanza, migliorando nettamente le caratteristiche di stabilità nella marcia ad
alta velocità. Con l’alettone "standard" la vettura raggiunge una velocità massima di 342 km/h, mentre con il più grosso e deportante "Aeropack Wing" raggiunge i 337 km/h.

Fa notare Stephan Winkelmann, Presidente e Amministratore Delegato di Automobili Lamborghini: "La Murciélago LP 670-4 SuperVeloce porta avanti in maniera coerente la filosofia del nostro marchio. Quasi nessun’altra automobile è così estrema e senza compromessi. Come nuovo modello top della gamma Murciélago di grande successo, la Murciélago LP 670-4 SuperVeloce offre un dinamismo esaltante e rappresenta al tempo stesso un’ulteriore conferma della competenza tecnologica di Lamborghini. I clienti potranno disporre di un’automobile dalle emozioni incomparabili."

La Lamborghini Murciélago LP 670-4 SuperVeloce è la versione più estrema della gamma Murciélago, senza paragoni sul mercato delle auto super sportive. Lo dimostra a prima vista il frontale, di disegno totalmente nuovo, contraddistinto dallo spoiler in carbonio di colore nero opaco, posto in posizione molto avanzata e unito formalmente alla parte anteriore mediante due alette verticali. Le voluminose prese d’aria per il raffreddamento dei freni anteriori presentano una sagomatura più marcata. I parafanghi anteriori, di nuovo disegno, sono dotati di scarichi supplementari per l’uscita dell’aria di ventilazione dei freni. La presa d’aria per il radiatore dell’olio, incorporata nel lato sinistro della vettura, è verniciata nello stesso colore nero opaco dei rivestimenti sottoporta.

Ancora più evidenti sono gli interventi stilistici che hanno interessato il cofano motore: lo splendido V12 della Murciélago LP 670-4 SuperVeloce fa bella mostra di sé sotto il cofano trasparente, realizzato con una nuova architettura di pannelli in policarbonato esagonali che sono inseriti a tre stadi in una cornice di supporto in fibra di carbonio. Gli elementi a nido d’ape sono aperti verso il retro, contribuendo in modo importante a mantenere in equilibrio le condizioni termiche del propulsore.

L’imponente zona posteriore della Murciélago LP 670-4 SuperVeloce è dominata con grande impatto visivo dal voluminoso terminale di scarico molto piatto e largo,
che verso il basso è completato dal diffusore bistadio, realizzato interamente in carbonio. Per il gruppo ottico posteriore è stato ripreso il logo a Y che dalla Murciélago LP 640, alla Reventón e alla Gallardo LP 560-4 costituisce ormai un
riferimento fisso del design Lamborghini. Il pannello di coda tra i gruppi ottici posteriori è in fibra di carbonio. Sotto il pannello è situata un’ampia griglia di ventilazione in alluminio.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati