Notizie dal Mondo dei Motori
Lancia Nuova Phedra

Lancia Nuova Phedra

Rinnovata sia negli esterni che negli interni, e con un nuovo motore da 170 Cv abbinato al cambio 6 marce, la nuova Lancia Phedra debutta al salone di Bruxells. Abitabilità e comfort per 7 persone con dotazione infotelematica dell’ultima generazione.

Video  Lancia Nuova Phedra
Altri Articoli:

Dimensione Carattere:

Al Salone Internazionale di Bruxelles (Belgio), assieme con la Nuova Musa - recentemente presentata alle rassegne di Francoforte e Bologna - sfila sullo stand Lancia la Nuova Phedra, il migliore esempio di "arte italiana di vivere" che oggi si presenta con una rinnovata estetica degli interni e degli esterni, una maggiore articolazione dell’offerta e soprattutto l’introduzione di un potente ed inedito 2.2 Multijet da 170 CV abbinato ad un cambio manuale a 6 marce o ad un cambio automatico a 6 marce (quest’ultimo disponibile in primavera).

Realizzato in joint-venture con il gruppo francese PSA, nel solco della proficua collaborazione nata nel 1994, il nuovo modello conferma le generose dimensioni esterne - infatti è lungo 4,75 metri, largo 1,86 e alto 1,75 metri - e tutto il prestigio di un ambiente interno curato nei minimi dettagli ed allestito con una serie di dispositivi di sicurezza, di comfort e di telematica che lo pongono al vertice della categoria come dimostrano anche le 5 stelle Euro NCAP.

Dunque, il cliente di Nuova Phedra sceglie la dimensione del viaggio e della convivialità. Senza, tuttavia, rinunciare a vedere l’automobile come oggetto di design, materiali di pregio da riconoscere al tatto, rilassante silenzio, comfort a portata di mano, piacere di guidare e di essere trasportati. Viaggiare a bordo di Lancia Phedra, perciò, significa innanzitutto scoprire come tecnica e prestazioni si pongano al servizio del benessere a bordo.

Ma la grande novità del nuovo modello è l’introduzione del brillante 2.2 Multijet che sviluppa una potenza massima di 170 CV a 4.000 giri e una coppia massima di 370 Nm già disponibili a bassi regimi (1500 giri/min). Performance ottime raggiunte anche grazie al doppio gruppo turbocompressore sequenziale-parallelo che gli consente tempi di risposta contenuti sin dai bassi regimi a beneficio dell’elasticità, del piacere di guida e delle prestazioni.

Abbinato a un cambio manuale a 6 marce, il propulsore spinge la Nuova Phedra 2.2 Multijet a una velocità massima di 200 km/h e le garantisce un’accelerazione da 0-100 km/h in 10 secondi (contro gli 11,4 secondi del 2.0 Multijet da 136 CV e con consumi pressoché invariati). Nel complesso di tratta di prestazioni di assoluto rilievo che consentono alte velocità di crociera, buone doti di accelerazione e ripresa, pur contenendo i consumi. Ancora una volta Nuova Phedra è ai vertici della categoria con un perfetto connubio di eleganza, abitabilità e comfort (fino a 7 persone) ed ottimo piacere di guida. Inoltre, anche le emissioni sono contenute grazie all’adozione del filtro antiparticolato DPF.

Infine, in alcuni Paesi di commercializzazione sarà disponibile anche per la Nuova Phedra il "Lancia VIP Service", l’esclusivo pacchetto di mobilità che, per tutta la durata della garanzia e senza costi aggiuntivi, mette a disposizione dei clienti un’officina mobile attiva 24 ore su 24, pronta a intervenire in caso di guasto. Inoltre, il cliente non deve più preoccuparsi di portare la vettura in officina per i tagliandi: ci pensa Lancia fornendo un servizio taxi per la sua mobilità.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati