Notizie dal Mondo dei Motori
Land Rover Concept DC100 Sport

Land Rover Concept DC100 Sport

Volete sapere come sarà la nuova Land Rover Defender? Allora non perdetevi la descrizione della Land Rover Concept DC100. Che ne dà un eloquente antipasto al Salone di Francoforte 2011. Una rivisitazione in chiave moderna del fuoristrada inglese.

Video  Land Rover Concept DC100 Sport

Dimensione Carattere:

Una show car che anticipa un’icona. Possibile? Sì. Vedasi la Land Rover Concept DC100 , che al Salone di Francoforte 2011 prefigura la nuova Land Rover Defender. Così hanno deciso i vertici della Casa inglese, da tempo ormai nelle mani degli indiani di Tata. È una rivisitazione in chiave moderna del fuoristrada inglese. Sbalzi molto ridotti, elevata altezza da terra per questa tre porte e passo corto. Gustosi dettagli stilistici, quali le prese d’aria laterali e le fasce paracolpi sui brancardi. Non male gli scudi paraurti anteriori e posteriori.

Per la Land Rover Concept DC100, portellone con apertura ad armadio, dovuto alla presenza della ruota di scorta. Davanti, c’è un terzo posto: una poltroncina centrale ripiegabile, proprio come sul modello d’epoca. Sei posti in tutto, quindi. Motorizzazioni? Di certo c’è un 2.0 a gasolio con Start&Stop e un innovativo automatico a 8 rapporti.

E per gli insaziabili, c’è pure la Land Rover Concept DC100 Sport: versione sportiva aperta della DC100, per due persone, con linea più aggressiva, tetto in tela e parabrezza ripiegabile. Un po’ rétro. Parabrezza aerodinamico abbattibile e finestrini laterali ripiegabili. Passo di 254 cm e cerchi da 22 pollici. Interni tipo roadster: proprio una "cielo aperto". È spinto da un 2.0 quattro cilindri a benzina. Uno strepitoso dune buggy a due posti.

Tecnologia da fantascienza. Il Terrain-i avverte se ci sono ostacoli in fuoristrada, il Wade Aid con sonar ti dice la profondità del guado suggerendo la velocità adeguata, il Driveline Disconnect disaccoppia l’assale posteriore per consumare meno. Trazione integrale e permanente con trasmissione a 8 rapporti, sistema Start/Stop e ripartitore di coppia. Il motore? Un 4 cilindri a benzina 2.0, in futuro ibrido plug-in.

Così la leggendaria Defender, nata nel 1948 e un 4x4 purissima, cambierà dal 2015. Mister Ratan Tata continua insomma a sfornare gioiellini inglesi d’ogni tipo, fra Jaguar e Land Rover. Facendo passare il futuro anche per concept particolarmente sfiziosi, che stupiscono i siti online di auto e i clienti.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati