Notizie dal Mondo dei Motori
Land Rover Nuovo Defender - 2012

Land Rover Nuovo Defender - 2012

Al Salone di Francoforte, il nuovo Land Rover Defender 2012: ha un diesel 2.2 Euro 5 con DPF, che sostituisce il diesel 2.4 Euro 4 montato sul MY2011. È il più ecologico si sempre. due nuovi pacchetti opzionali, inediti cerchi in lega, interni più curati.

Video  Land Rover Nuovo Defender - 2012
Video  Land Rover Defender 2015 - Concept

Dimensione Carattere:

Land Rover alla carica al Salone di Francoforte 2011 con almeno un paio di concept e il nuovo Defender 2012, il più ecologico della storia. Infatti, a un diesel 2.2 Euro 5 con DPF, che sostituisce il diesel 2.4 Euro 4 montato sul MY2011. Attenzione, nonostante la cilindrata inferiore, il propulsore del nuovo Land Rover Defender 2012 eroga i medesimi valori di potenza, coppia e consumi del precedente: 122 CV a 3.500 giri/min - e coppia - 360 Nm a 2.000 giri/min.

Così, la stirpe del Defender, che ha avuto origine nel 1948, prosegue. Con la sua fama meritata di fuoristrada più versatile e robusto del mondo. Il Land Rover Defender ha diverse rivali, ma è indubbiamente l’anti Jeep Wrangler. E dal suo lancio, nel 2002, l’attuale modello Defender ha registrato vendite medie annuali di 25.000 unità. Non solo privati fra gli acquirenti: anche aziende, corpi dello Stato ed associazioni non governative di cento Paesi. Fra le ragioni, le doti di traino e la durata del Defender, che secondo la Casa britannica (di proprietà del Gruppo indiano Tata) sono al di sopra di quelle dei veicoli concorrenti.

È vero che il Defender, già ampiamente rivisto nel 2007 (nuova plancia e trasmissione a sei rapporti), ma ora è stato ulteriormente migliorato. Abbiamo gli allestimenti "S" e "SE", e diventano disponibili due nuovi pacchetti opzionali. In più, nuovi cerchi in lega, dischi freno ventilati su tutte le versioni, oltre a numerose novità nei dettagli interni. Infatti, ci spiega John Edwards, Land Rover Global Brand Director, "le importanti migliorie apportate al Defender nel 2007 ne avevano già trasformato raffinatezza e comfort, oltre alle leggendarie capacità in fuoristrada. Oggi, con il nuovo diesel 2.2 e i due pacchetti opzionali, il MY2012 offre ai suoi clienti una possibilità di scelta senza precedenti".

Nel dettaglio, il diesel 2.2 ha un nuovo coperchio insonorizzato: riduce il rumore generato dal motore e migliora la raffinatezza di viaggio. Migliorati sistemi di combustione e di gestione del motore. E le prestazioni? I 100 km/h vengono come prima raggiunti in 15,8 secondi, mentre la velocità massima sale a 145 km/h (132 km/h nella precedente versione). Invece, le emissioni di CO2 nel ciclo combinato rimangono di 266 g/km per il Defender 90 e di 295 g/km per il 110 ed il 130.

Fondamentale la trasmissione GFT MT 82 a sei rapporti, con sesta marcia ottimale per i percorsi stradali, eccellente capacità di operare alle velocità minime con le ridotte. La prima ridotta rende facile trainare a bassissima velocità sia in fuoristrada sia su strada. Grazie alla possente coppia ai bassi regimi, la vettura è sempre in tiro, e il rapporto della sesta marcia è eccellente nei trasferimenti.

Il Defender MY2012 conserva l’esclusiva architettura del telaio, con tre diverse misure del passo e le versioni standard o heavy-duty. La linea di montaggio principale produce 14 stili di carrozzeria - dai pick-up e i soft-top, ai crew cab e alle station wagon.

Oltre agli allestimenti "S" e "SE", il Defender MY2012 offre due nuovi pacchetti opzionali di combinazioni su misura: Pacchetto Pelle, sedili parzialmente in pelle e volante in pelle e Pacchetto Off-Road con ABS, cerchi heavy duty e pneumatici MTR, gancio di traino e barra di protezione sottoscocca. Optional, una capote nera per i Pick Up e una beige per il Defender 110 Double Cap Pick Up.

E ancora: vetri oscurati. Sulle versioni Station Wagon e Hard Top, disponibile un cerchio opzionale in lega Saw Tooth in finitura Gloss Black con pneumatici MTR. Dettagli non da poco: la plancia del Defender è supportata da una robusta traversa in acciaio, che elimina cigolii e scricchiolii; illuminazione LED degli strumenti; versatili mensole portaoggetti; il potente sistema di ventilazione/riscaldamento è progettato per operare nei climi più estremi.

Le versioni 110 Station Wagon e 130 Crew Cab accolgono comodamente tre passeggeri nella seconda fila di sedili. Gli occupanti della seconda fila del Defender 90 Station Wagon hanno a disposizione due comodi sedili singoli fronte marcia.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati