Notizie dal Mondo dei Motori
Land Rover - Range Rover Evoque

Land Rover - Range Rover Evoque

È il nome della baby Range, la più compatta della Land Rover, che arriverà nel 2011. Suv sportivo, la Evoque è molto simile alla riuscitissima concept LRX: una mossa intelligente della Casa inglese, che festeggia i 40 anni di vita della Range Rover.

Video  Range Rover Evoque - Spot
Video  Crash Test Land Rover Range Rover Evoque - 2011

Dimensione Carattere:

Anzitutto sgombriamo il campo dagli equivoci, sorti su vari siti Internet: Land Rover è una Casa automobilistica inglese (ora appartiene al Gruppo indiano Tata) nata nel 1948; invece, la Range Rover è un modello di fuoristrada, della Land Rover, in produzione dal 1970; quindi, la neonata Range Rover Evoque è arrivata per festeggiare i 40 anni della Range Rover, e non del Costruttore, che di anni ne ha 62.

Ora veniamo al modello, la Evoque appunto, iniziando da quei super cerchi e dal cofano enorme: sono i primi particolari che colpiscono della nuova baby Range, la più compatta fra tutte le Range.

Oltre al nome, la Land Rover ci ha svelato anche il suo aspetto definitivo: la Casa inglese, con intelligenza, ha appena modificato il concept LRX; le linee futuristiche non sono state castrate. È un Suv basso e slanciato, col muso penetrante. In particolare, sono stati leggermente cambiati gli specchietti: ora sono ancora più appaganti dal punto di vista estetico.

La Range Rover Evoque è un Suv sportivo che arriverà solo nell’estate 2011, e la osserveremo dal vivo al prossimo Salone di Parigi (dal 2 al 17 ottobre 2010): è un modello di eccezionale importanza per il futuro del marchio. Sentite lo stesso Phil Popham, amministratore delegato Land Rover: "Il look sportivo e le qualità uniche della Range Rover Evoque attireranno un nuovo target di clienti, anche coloro che in precedenza potrebbero non avere preso in considerazione i nostri prodotti".

Ossia, fra i potenziali acquirenti della Range Rover non ci saranno più solo coloro che puntano a fuoristrada enormi o a Suv mastodontici, ma pure chi desidera uno Sport Urban Vehicle di dimensioni ridotte rispetto alle solite Range. Comunque, resta inalterato il carattere prettamente britannico che contraddistingue le Range, anche perché la Evoque verrà prodotta a Halewood, cittadina inglese del Nordovest, consentendo fra l’altro la creazione di 1.000 posti di lavoro.

La Evoque, Range Rover più compatta, leggera ed efficiente che sia mai stata prodotta, ha emissioni di anidride carbonica (CO2) inferiori a 130 grammi per chilometro, stando almeno a quanto dichiara la Casa. Altro elemento fondamentale: si potrà scegliere fra la trazione integrale o, per la prima volta, 4x2 (ossia a trazione anteriore). Nel secondo caso, sarà una specie di crossover di alta qualità. Pur con le linee aggressive, potrebbe forse anche essere considerata una Range Rover da città. Mentre il nome, Evoque, è stato scelto per differenziarla il più possibile dalle altre auto del mercato.

Le indiscrezioni vogliono che la Land Rover Range Rover sia mossa da un 2.2 turbodiesel da 184 cavalli con start/stop: il motore si ferma al semaforo o in coda, per poi ripartire al comando dell’automobilista; così consuma e inquina meno. Il vero crack, a nostro giudizio, sarebbe l’arrivo di una ibrida nel 2013, magari con tre motori: due piccoli elettrici e uno a gasolio.

Essendo a tre porte, la Range Rover Evoque - di indubbia bellezza - lascia spazio a più definizioni: Suv (se 4x4), crossover (se 4x2), addirittura coupé, proprio per le tre porte e il lunotto un po’ inclinato. In ogni caso, dovrebbe arrivare anche una cinque porte.

Il design, accattivante e inusuale, la rendono unica nel panorama automobilistico: una specie di fashion car, che strizza l’occhio anche a chi vuole essere alla moda, sempre al centro dell’attenzione. E il nome Range Rover è una garanzia da 40 anni: tuttavia, a decretarne il possibile successo sarà il prezzo. Sul quale le bocche sono ancora cucite. Secondo le voci raccolte da Newstreet, la Land Rover Range Rover Evoque costerà fra 25.000 e 30.000 euro.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati