Notizie dal Mondo dei Motori
Latin NCAP - Crash Test

Latin NCAP - Crash Test

Sulle orme dell’analogo europeo, nasce LatinNCAP, programma di valutazione sui livelli di sicurezza passiva riservato alle vetture dell’America Latina. Inaugurato il 18 ottobre concentra gli sforzi di varie organizzazioni internazionali. Già nove i test.

Dimensione Carattere:

Nasce la "traduzione" per il Sud America dell’organo di sicurezza EuroNCAP, finalizzato a testare il livello di sicurezza delle vetture destinate al mercato dell’America Latina. LatinNCAP entra così a far luce anche sulla sicurezza delle vetture dei mercati minori.

I consumatori in America Latina e dei Caraibi saranno ora in grado di confrontare i livelli di sicurezza delle nuove auto da marchi leader a livello mondiale.

Il lancio di LatinNCAP ha avuto luogo il 18 Ottobre 2010 contemporaneamente a Montevideo in Uruguay e San Paolo, in Brasile. In occasione del lancio, la nuova associazione ha reso pubblici i risultati dei test di nove vetture della classe popolare, utilizzando gli stessi standard dei test di impatto frontale del programma EuroNCAP.

L’America Latina è un mercato automobilistico in forte crescita e luogo di produzione di numerosi modelli di veicoli destinati anche ai mercati internazionali. Purtroppo lo stesso paese è anche teatro di un elevato tasso di incidenti stradali mortali e con gravi lesioni. LatinNCAP è il primo programma indipendente "Latino" ed è uno storico passo avanti nella disponibilità di informazioni sui crash test per i consumatori del luogo.

La FIA (Fédération Internationale de l’Automobile), FIA Foundation, ICRT (International Consumer Research and Testing) e GRMF (il Gonzalo Rodriguez Memorial Foundation) con il sostegno della IDB (Inter-American Development Bank), hanno unito le proprie forze nel supportare e favorire la creazione di LatinNCAP. Il programma dovrebbe contribuire al Decennio di azione dell’ONU per la sicurezza stradale 2011-2020, che potrebbero salvare cinque milioni di vite umane sulle strade del mondo, se attuato con successo.

Michiel van Ratingen, segretario generale di EuroNCAP, dice: "Ci congratuliamo con i partner di LatinNCAP per aver contribuito a compiere questo passo importante per la regione dell’America Latina e dei Caraibi. LatinNCAP non solo contribuirà a elevare gli standard di sicurezza delle auto e ad aumentare il livello di protezione offerta ai conducenti, i passeggeri adulti e bambini, ma anche a sensibilizzare il pubblico circa l’importanza del trasporto stradale più sicuro".

Le nove vetture recentemente valutate da LatinNCAP sono state sottoposte a crash test d’impatto per verificarne la solidità delle strutture e degli equipaggiamenti di sicurezza, compresi gli airbag e le cinture di sicurezza, per conducenti, passeggeri e bambini. La tradizionale classificazione, separata per la sicurezza di adulti e bambini, raggiunge il valore massimo di 5 stelle attribuito ai modelli più sicuri.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati