Notizie dal Mondo dei Motori
Leon X-Perience: supera gli ostacoli nel massimo comfort

Leon X-Perience: supera gli ostacoli nel massimo comfort

Accat­ti­vante station wagon a quattro ruote motrici con design da fuoristrada. Ecco la Leon X-Perience, l’ultima nata di casa Seat.

Video  Seat Leon

Dimensione Carattere:

Promette di su­perare ogni ostacolo all’insegna del piacere di guida e del massimo comfort e il suo de­butto italiano è previsto per i primi mesi del prossimo an­no. La X-Perience completa di fatto l’articolata gamma Leon che comprende anche le versioni SC tre porte, l’elegante cinque porte, la station wa­gon ST e la sportiva Cupra.Basata proprio sulla Leon ST, la new entry spagnola ne condivide l’affascinante design, l’eccellente dinamica e la fa­cilità d’uso per la vita quotidiana. Il lin­guaggio stilistico è quello della fa­miglia Leon con fiancata scolpita e marcata (a regalare un attrattivo gioco di luci e ombre), linee pulite e giunture precise.

Il suo carattere estetico distintivo deriva dalla robusta struttura protettiva sul battitacco e sul passaruota, dal frontale imponente caratterizzato da grandi prese d’aria e dai fendinebbia e dallo spoiler anteriore in alluminio. Nel po­steriore spiccano un nuovo paraurti con inserti in alluminio e i terminali di scarico cromati, mentre i cerchi sono di 17 pollici o 18 a richiesta. Detto che tra gli optional è previsto anche il tetto panoramico apribile, il design dinamico non inficia minimamente lo spazio interno (all’insegna di materiali premium e dei sedili sportivi e ribassati) e in particolare quello del bagagliaio, la cui capacità è compresa tra 587 e 1.470 litri.

L’offerta motoristica si articolerà sui TDI (tutti con la funzione start/stop) di 1,6 litri da 110 CV e consumi limitati a 4,7 litri/100 km e di 2 litri da 150 e 184 CV con quest’ultimo abbinato al cambio a doppia frizione DSG a sei mar­ce (per le altre due versioni la trasmissione è manuale sempre a sei rapporti). Fiore all’occhiello della Leon X-Perience è la trazione integrale 4Drive con frizione multidisco a comando idrau­lico e controllo elettronico. Nume­rosi, infine, i sistemi di assistenza alla guida di serie.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati