Notizie dal Mondo dei Motori
Lexus IS Sport

Lexus IS Sport

La nuova Lexus IS si arricchisce di un nuovo allestimento: 220d Sport. Originale nel design e nelle finiture, con il potente Turbodiesel da 177 Cv è in grado di raggiungere i 215 Km/h e consumare in media 6.3 l/100Km. In vendita a partire da Ottobre 2006.

Video  Lexus IS C - 2011

Dimensione Carattere:

La gamma della Lexus IS220d si amplia. Con il suo design da sempre originale, la tecnologia avanzata, le prestazioni brillanti, il rispetto per l'ambiente, l'equipaggiamento e la qualità di classe superiore, il primo diesel di Lexus si presenta ora nella versione "Sport".

Questa nuova dotazione di prodotto è molto ricca e offre oltre agli equipaggiamenti di serie su IS anche i fari allo Xeno autoadattivi, i sensori pioggia e parcheggio, gli specchietti elettrocromatici e il bracciolo posteriore attrezzato oltre ad alcuni elementi di prodotto che la rendono una versione dalle spiccate attitudini sportive.

Infatti, la Nuova IS Sport avrà di serie i cerchi in lega da 18", gli interni in Alcantara con i sedili a regolazione elettrica e riscaldabili, gli inserti e i battitacco in alluminio, un cambio manuale a 6 rapporti più ravvicinati, la pedaliera di tipo sportivo e le sospensioni posteriori più rigide.

Si tratta di tanti elementi interessanti che diffrenziano in maniera evidente l'offerta della versione Sport rispetto a quella delle attuali versione turbodiesel IS 220d.

Una novità importante che contraddistingue l'allestimento Sport rispetto alla IS e alla Luxury è rappresentata dal cambio manuale, con 6 rapporti più ravvicinati, che aumenta il piacere di guida e rende ancor più brillante la vettura in fase di ripresa.

L'offerta della gamma IS dunque si amplia con la possibilità di scegliere tra un allestimento più attento a tematiche di “comfort” oppure a componenti di tipo "sportivo" e, tutto allo stesso prezzo di 37.900 Euro.

Saranno inoltre disponibili a richiesta il pacchetto Multimedia (Navi, Mark Levinson, Bluetooth, Telecamera posteriore), il tetto apribile elettrico e la vernice metallizzata.

Tuttavia quello che nelle versioni precedenti si definiva un alto grado di personalizzazione, per la nuova IS non si può considerare lo stesso. Tra l'allestimento Luxury e Sport infatti vi sono degli optional che sono disponibili per l'una e non per l'altra, e vice versa ed i clienti più esigenti ed attenti avranno sicuramente delle remore in proposito, magari orientandosi verso marchi più adatti alla personalizzazione del propria auto in fase di ordinazione.

Un altro aspetto sofferente si trova nella parte centrale della console, dove purtroppo il design centrale dell'autoradio ed gli inquietanti display, compreso quello dedicato alle informazioni della ventilazione, sono di scarsissimo livello, addirittura inferiori che non sulla Yaris, e che costringono a scegliere tra le care dotazioni, l'installazione dell'impianto DVD/GPS, dall'esoso costo di 4.000 Euro.

Le prime vetture, disponibili in prevendita, saranno in concessionaria dal mese di ottobre 2006.

Con l'introduzione della versione Sport, inoltre, verrà ampliata l'offerta colori di tutta la gamma IS. Si tratta di 2 colori dalle tonalità chiare che vanno ad aggiungersi al classico Argento. La nuova IS avrà quindi in gamma la disponibilità di 6 colori, 3 di tonalità chiara (Grigio nuvola, Argento, Blu ghiaccio) e 3 di tonalità scura (Blu scuro, Grigio scuro, Nero).

Tecnologico diesel Common Rail di 2.2 litri da 130 kW/177 CV che rappresenta lo stato dell'arte nel segmento, capace di una coppia formidabile - ben 400 Nm tra 2.000 e 2.600 giri/min - al vertice della categoria per i motori fino a 2.2 litri. Questo nuovo propulsore 4 cilindri di 2.231 cm3 è costruito in alluminio e combina una pressione di iniezione eccezionalmente alta - 1.800 bar - con uno dei rapporti di compressione più bassi al mondo per i motori diesel: 15.8:1.

In quanto a prestazioni, IS 220d, che dispone di un cambio manuale a 6 rapporti, accelera da 0 a 100 km/h in 8,9 secondi e raggiunge una velocità massima di 215 km/h. Il consumo medio si attesta su un valore di 6,3 l/100km. La tecnologia Lexus Clean Diesel di cui è dotata garantisce al nuovo motore 2.2 emissioni NOX e PM particolarmente ridotte, appena 0,159 g/km e 0.0019 g/km. Si tratta di valori decisamente migliori degli stessi standard sulle emissioni previsti da EURO 4.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati