Notizie dal Mondo dei Motori
Lotus Elise Club Racer 1.6

Lotus Elise Club Racer 1.6

Lotus torna alla carica e dedica la Elise Club Racer alle malelingue che la accusavano di aver dimenticato le proprie tradizioni nella progettazione delle nuove concept. Non è tanto più potente, 140 Cv, ma incredibilmente più leggera di 24 kg. A ginevra.

Video  Lotus Elise Club Racer 1.6

Dimensione Carattere:

È vero. Lotus ha da poco presentato la lista completa dei progetti concept futuri, che andranno a definire le linee e le caratteristiche delle vetture di prossima generazione.

È anche vero che la gamma rinnovata è costituita da auto leggermente "diverse" dal concetto essenziale della sportività leggera e senza compromessi a cui il Marchio è indissolubilmente legato fin dalla propria genesi.

Però è altrettanto innegabile che i maggiori competitors, che rappresentano il target da raggiungere e superare nel futuro prossimo di Lotus, hanno gamme che offrono qualcosa in più della "sola" performance: quel più fatto di comfort, lusso, accessori hightech, rivestimenti pregiati e sistemi di infoteinment a cui il pubblico non può più fare a meno e che gravano sul piatto della bilancia.

Ambire a progetti innovativi e rivoluzionari, ampliando gli orizzonti di mercato di un Marchio storico che cerca la propria rinascita (a tal proposito ha fatto razzia di alcuni dei nomi più illustri dell’industria automobilistica mondiale), non significa in alcun modo abbandonare le tradizioni.

Per questo al prossimo Salone di Ginevra, ormai alle porte, sarà presentata in anteprima mondiale la nuova Lotus Elise Club Racer: massima essenza della sportività della casa inglese, fatta di peso ridotto all’osso e dettagli tecnici propri delle migliori vetture da competizione.

Sviluppata come entry level della gamma Elise, la Club Racer è basata sulla versione standard, ulteriormente alleggerita e dotata di sospensioni sofisticate e sistema di gestione delle prestazioni. La cura dimagrante della Elise, che già partiva dall’anoressico peso di 876 kg, ha riguardato la batteria (sostituita da una sportiva a gel) e i pannelli di materiale fonoassorbente (eliminati del tutto): alla fine l’ago è sceso di 25 tacche, fino a segnare 851 kg.

Per la prima volta in assoluto una versione di Elise dispone di regolazioni sportive per la gestione dinamica delle prestazioni DPM (Dynamic Performance Management) in modo da consentire ai guidatori meno esperti di sfruttare al meglio la vettura ed al tempo stesso, essendo facilmente disinseribile, a quelli più esperti di guidare sportivamente.

Per garantire il massimo controllo, in pista come in strada, le sospensioni indipendenti sulle quattro ruote sono sfruttano molle sportive Eibach e ammortizzatori monotubo a gas prodotti dalla Bilstein. Sull’anteriore la barra stabilizzatrice è regolabile.

Il propulsore della Lotus Elise "alleggerita" è lo stesso 4 cilindri da 1,6 litri della sorella, equipaggiato con un filtro sportivo maggiormente permeabile ed una linea di scarico più performante. La potenza sale a 140 CV (+6 rispetto ai 134 della Elise) e la coppia a 165 Nm (+5). Con questi numeri le prestazioni sullo 0-100 e la velocità massima superano i valori della Elise standard fissati in 6,5 secondi e 204 km/h. Le emissioni di CO2 raggiungono il limite di 149 g/km.

All’effetto estetico della nuova Lotus Elise Club Racer contribuisce una gamma di 6 colori di carrozzeria (Sky Blue, Saffron Yellow, Ardent Red, Apen White, Matt Black, Carbon Grey) ed una serie di elementi estetici realizzati su misura che mettono in risalto in carattere.

La nuova Lotus Elise Club Racer arriverà in Italia ad aprile, al prezzo di 34.450 Euro.

DICONO DI LEI

"Il tradizionale approccio progettuale Lotus, improntato alla leggerezza ed all’essenzialità costruttiva, ci ha portati a realizzare una delle più moderne e personali sportive oggi circolazione" afferma Wolf Zimmermann, responsabile tecnico di Lotus Cars. "Da oltre quindici anni a questa parte Lotus Elise è un’icona del mercato delle automobili sportive nel quale si è ritagliata un seguito di fedeli ed appassionati sostenitori. La nuova versione Club Racer sarà certamente qualcosa in più per tutte queste persone, poiché in un certo è la sintesi di tutto quello che a loro di Elise: è veloce, essenziale, reattiva e molto divertente da guidare"




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati