Notizie dal Mondo dei Motori
Marchionne renderà Alfa Romeo un marchio a sé stante

Marchionne renderà Alfa Romeo un marchio a sé stante

Il vero obiettivo è fare di Alfa Romeo un brand a livello globale.

Dimensione Carattere:

Cresce l’attesa per il 6 maggio quando, da Detroit, l’Amministratore Delegato di Fiat Chrysler Automobiles, Sergio Marchionne, illustrerà il nuovo piano di rilancio per l’Alfa Romeo. Secondo anticipazioni di Automotive News, il manager italo-canadese intenderebbe rendere il Biscione un marchio a sé stante all’interno del Gruppo tanto che dovrebbero esserne divulgati pubblicamente i risultati finanziari. Il vero obiettivo di Marchionne è comunque fare di Alfa Romeo un brand a livello globale, con focus ovviamente sugli Stati Uniti dove le vetture Alfa saranno distribuite attraverso selezionati dealer Fiat. Lo stesso Marchionne spera che questa sia la volta buona per un rilancio Alfa Romeo più volte annunciato e più volte rimandato negli anni. Lo scorso anno, le vendite del marchio sono scese ai livelli della fine degli anni 60 con una pesante flessione del 56% per un totale di 74 mila esemplari. Nell’agenda di Fiat/Chrysler dovrebbero esserci almeno sei novità di prodotto per l’Alfa, tra cui anche un SUV e motori targati Ferrari.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati