Notizie dal Mondo dei Motori
Mary Barra: Opel è parte vitale del Gruppo GM

Mary Barra: Opel è parte vitale del Gruppo GM

L’obiettivo GM è riportare Opel al pareggio di bilancio entro la metà della decade, anche grazie al previsto lancio di 23 nuove o rinnovate vetture.

In Relazione:
Articoli  OPEL
Video  Video OPEL
Video  Foto OPEL

Dimensione Carattere:

Il neo Presidente Mary Barra ha scelto il quartier generale Opel di Rüsselsheim per il suo primo viaggio all’estero da quando ha assunto la leadership del Gruppo General Motors (15 gennaio). Scelta ovviamente non casuale per la manager americana, considerando che le attività europee del colosso di Detroit devono assolutamente tornare agli antichi splendori, anche per salvaguardare le migliaia di posti di lavoro nella regione (tra cui gli addetti britannici di Vauxhall). “La Opel è chiaramente una parte vitale della nostra compagnia”, ha detto Mary Barra, secondo la quale GM è perfettamente consapevole della necessità di rilanciare un brand storico come Opel che da anni accusa bilanci in perdita. Lo stabilimento di Rüsselsheim, in particolare, beneficerà del debutto di un nuovo modello. La fabbrica assembla attualmente la gamma Insignia e perderà la produzione della Astra quando esordirà la nuova generazione. Confermata invece la graduale chiusura dell’impianto di Bochum. L’obiettivo GM è riportare Opel al pareggio di bilancio entro la metà della decade, anche grazie al previsto lancio di 23 nuove o rinnovate vetture.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati