Notizie dal Mondo dei Motori
Mazda 3 MPS 2010

Mazda 3 MPS 2010

Mazda 3 MPS completa la gamma della Nuova Mazda 3 con un motore da 2,3 litri che grazie al turbo eroga 260 Cv. Lo scatto 0-100 km/h dura 6,1 sec. e l’ago del tachimetro si ferma a 250 km/h. Fuori è cattiva quanto basta ma dentro è più che comfortevole.

Video  Mazda3 MPS

Dimensione Carattere:

La Nuova Mazda3 lanciata all’inizio di quest’anno con un entusiasmante nuovo design, un telaio più rigido e motori briosi, prescelta come la compatta dal miglior design lo scorso giugno ora amplia la gamma con una nuova versione: la Mazda 3 MPS, che farà certamente battere forte il cuore degli appassionati di vetture sportive.

Si tratta di una combinazione unica tra il divertimento tipico di una vettura sportiva e la praticità quotidiana di una vettura compatta. Ha ereditato dalla Mazda3 MPS precedente una versione evoluta del motore benzina ad alte prestazioni MZR DISI da 2,3 litri e presenta un design dinamico basato sulla nuova due volumi ancora più emozionante rispetto al modello precedente, offrendo un’esperienza di guida unica, un maggiore confort, oltre ad un lungo elenco di nuove tecnologie, tutte di serie.

LINEA ESTERNA

La Nuova Mazda3 MPS si avvale di un’evoluzione del design introdotto con la Nuova Mazda3 2 volumi a 5 porte, uno fra i veicoli più innovativi e più sportivi del segmento delle compatte. Partendo da questa, i progettisti hanno saputo apportare leggere modifiche nel design, ottenendo una nuova MPS dall’aspetto maggiormente dinamico e più aggressivo che mai, e rendendola una delle vetture sportive più aerodinamiche della sua categoria.

Il design esterno della nuova Mazda3 MPS, oltre a comunicare divertimento della guida ad alte prestazioni, serve anche ad ottimizzare le prestazioni aerodinamiche. In questo caso, il punto di partenza è stata la Nuova Mazda3 a 2 volumi, che ha un coefficiente di resistenza (Cx) di solo 0,30, uno fra i più bassi del segmento C. Con l’aggiunta di dotazioni sportive come la presa d’aria sul cofano, gli speciali passaruota e le minigonne laterali, il valore del Cx della MPS sale a 0,32, con un’area di proiezione anteriore pari a 2,217 m2. Per compensare questo, i progettisti di Mazda hanno utilizzato le tecnologie sull’andamento del flusso dell’aria nello studio del design del paraurti anteriore per sviluppare nuove speciali forme.

DESIGN INTERNO

All’interno, la nuova ammiraglia compatta di Mazda è una combinazione unica di sportività e di praticità. Altrettanto funzionale quanto la due volumi normale, presenta spazio a sufficienza per cinque adulti, una grande consolle centrale dotata di bracciolo anteriore scorrevole e sedili posteriori ripiegabili in configurazione 60/40 per trasportare oggetti di grandi dimensioni. Nel contempo, gli interni contribuiscono ad offrire un’esperienza di guida davvero entusiasmante.

I passeggeri dei sedili anteriori si possono accomodare in speciali sedili sportivi semiavvolgenti con un’ottima tenuta laterale e maggiore supporto a livello di cosce e schiena rispetto ai sedili della versione MPS del precedente modello Mazda3. La leva del cambio manuale a sei rapporti ora si trova 60 mm più in alto ed inclinata verso il conducente, il che la avvicina al volante di guida rendendo più comoda la guida sportiva.

Davanti al conducente è presente una strumentazione dotata di nuovi indicatori, caratterizzati dal logo MPS, e di un indicatore LCD della pressione del turbo ubicato al centro del cruscotto. Questo posto di guida dai comandi comodi e sportivi ed il nuovo posizionamento degli indicatori, insieme alle prestazioni del motore, rendono la guida della nuova MPS un’esperienza unica e contribuiscono a creare lo stretto legame fra la vettura ed il conducente che è il marchio di fabbrica di Mazda.

GRUPPO PROPULSORE

Il celebre motore benzina turbo MZR da 2,3 litri ad iniezione diretta del modello originario, sulla Nuova Mazda3 MPS è stato aggiornato. Ora presenta un nuovo sistema di controllo della coppia per un’esperienza di guida più sofisticata e soddisfa i rigorosi requisiti Euro 5 in materia di emissioni senza alcuna perdita di potenza o di coppia

Il motore MZR DISI Turbo da 2,3 litri eroga 191 kW/260 CV di potenza massima a 5.500 giri/min. Reagisce rapidamente ai comandi del pedale grazie ad un’elevata coppia massima di 380 Nm a soli 3.000 giri/min., scatta da 0 a 100 km/h in appena 6,1 secondi e presenta una velocità massima di 250 km/h.

La Nuova Mazda3 MPS è stata migliorata rispetto al modello precedente e soddisfa i rigorosi requisiti Euro 5 in materia di emissioni, senza perdere nulla a livello di potenza e di divertimento di guida. Il cambio manuale a sei rapporti presenta un’impostazione di ogni marcia con un rapporto di trasmissione lievemente superiore rispetto al modello originario,ed è stato adottato un servosterzo a comando elettroidraulico. Entrambi contribuiscono a mantenere al minimo i consumi di carburante.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati