Notizie dal Mondo dei Motori
Mazda 5

Mazda 5

Zoom-Zoom a 6 posti. Mazda5, il nuovo monovolume Mazda, comunicativo e dinamico, abbina magistralmente comfort dell’abitacolo, eccezionale funzionalità e vera e propria piacevolezza. Sul mercato prima del 2005. Design deciso ed elegante.

Video  Mazda5 - 2010
In Relazione:
Articoli  5
  Monovolume
Video  Video MAZDA
Video  Foto MAZDA

Dimensione Carattere:

Con il debutto mondiale della Mazda5 al Salone di Parigi 2004, la Mazda Motor Corporation aggiunge nuovi valori al suo messaggio Zoom-Zoom. Concepita per offrire un alto grado di comfort, comodità e piacevolezza, Mazda5 introduce un concetto esclusivo di flessibilità interna con il suo sistema a 6 + 1 sedili, creando un’atmosfera che favorisce la conversazione e la comunicazione fra i passeggeri. La Mazda5 affascina per il suo sofisticato e allo stesso tempo raffinato design della carrozzeria, esteticamente accattivante. Inoltre, le sue prestazioni dinamiche di marcia la rendono sorprendente e piacevole da guidare e parte integrante dello stile di vita quotidiano di tutti.

UN NUOVO STANDARD PER I MONOVOLUME DEL SEGMENTO C

Quello dei monovolume è un segmento importante ed in crescita in molti mercati in tutto il mondo. Stephen Odell, Senior Executive Director di Mazda, incaricato dell’Area Vendite, Marketing ed Assistenza al Cliente a livello mondiale, ha affermato quanto segue: "In Europa, tale segmento è esploso negli ultimi cinque anni, con una crescita, secondo le stime, maggiore del 200% nei cinque mercati più vasti. Riteniamo si tratti di un segmento in cui Mazda può effettivamente portare il suo spirito Zoom-Zoom."

La Mazda ha presentato la MX-Flexa come Concept-Car a sei posti al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra all’inizio di quest’anno. Costruita in origine per mostrare un possibile orientamento di Mazda verso un futuro monovolume, la MX-Flexa è stata così ben accolta che si è approfittato di ciò per sviluppare ulteriormente il concept e lanciare la Mazda5.

La Mazda5 porterà certamente una buona dose di spirito Zoom- Zoom nel segmento dei monovolume. L’obiettivo di sviluppo, quello cioè di abbinare il massimo comfort alla piacevolezza di guida e alla maneggevolezza, viene spiegato da Kenichi Fukunaga, Responsabile del Programma Mazda5.

La promessa è una guidabilità che rende l’interazione fra la Mazda 5 ed il conducente una sensazione piena di naturalezza.

La parte "dinamica" del concept di prodotto riguarda l’elevata manegevolezza ottenuta senza dover scendere a compromessi con l’eleganza innovativa dell’allestimento. Le caratteristiche prestazionali della Mazda5 sono principalmente volte a bilanciare un’accelerazione vivace con una maneggevolezza naturale, in grado di rassicurare il conducente ed i passeggeri. I veicoli Mazda vengono concepiti per offrire una guida facile e gradevole, un’ottima manovrabilità e soprattutto un adeguato comfort grazie all’eccellente controllo dell’auto.

Infine, la parte di "monovolume" del concept di prodotto trasmette l’idea che tutti questi vantaggi vengono offerti in un abitacolo ampio ed efficiente in termini di spazio."

Fondamentale per realizzare la parte ’comunicativa’ è stata l’introduzione di un nuovo allestimento a 6 + 1 sedili, che ha lo scopo di offrire il massimo comfort a sei passeggeri, oltre ad una dimensione supplementare di versatilità e di funzionalità. Compreso in tale concetto è lo spazio predisposto al centro dell’abitacolo, che facilita la comunicazione tra i passeggeri anche quando lo scambio avviene fra chi si trova sui sedili anteriori e chi invece siede in fondo. La particolare attenzione al comfort e alla comodità è il motivo per cui Mazda5 è stata sviluppata a partire dagli interni.

ESTERNO

È stata prestata particolare attenzione alla fluidità delle forme, con lo scopo di incarnare il concetto di aspetto "elegante e deciso".

L’ampia forma a cuneo della parte anteriore e la sagoma elegante rivelano lo spirito dinamico della Mazda5. Lungo le fiancate della carrozzeria, corre una linea dalla parte anteriore a quella posteriore che si fonde con la rifinitura non appariscente della traversa centrale delle porte scorrevoli per accentuare il profilo cuneiforme della carrozzeria.

Le fiancate della Mazda5 sono ripiegate il più possibile nella parte posteriore allo scopo di ottenere un aspetto solido e ben sfumato e la linea del tetto declina anch’essa all’indietro fino a raggiungere la parte posteriore per completare l’immagine dinamica, creando comunque un aspetto compatto nonostante l’ampio spazio interno dell’abitacolo.

Uno degli allestimenti estetici disponibili riduce il volume della carrozzeria inferiore e aggiunge dei tocchi cromati alla mascherina ed ai fari anteriori, per un aspetto elegante che ne enfatizza il comfort e la gradevolezza. Un secondo allestimento, invece, incorpora bordature laterali ed altri elementi che fanno in modo che il centro di gravità sembri più basso, mentre i fari sono rifiniti in un colore scuro per uno spirito più agile e aggressivo.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati