Notizie dal Mondo dei Motori
Mazda CX-7

Mazda CX-7

Debutta il Suv dallo stile sportivo e dall’animo zoom zoom. La nuova Mazda Cx-7 si presenterà sul mercato nel 2007 con un motore 2.3 turbo benzina da 258 Cv di potenza ed una velocità massima di 210 Km/h. Trazione integrale attiva e cambio a 6 rapporti.

Video  Mazda CX-7
Video  Crash Test Mazda CX-7 - 2010

Dimensione Carattere:

Design esterno sportivo abbinato a spaziosità e praticità da SUV, debutta la nuova Mazda CX-7, che sarà commercializzata nei primi mesi del 2007. Mazda CX-7 è una combinazione unica nel suo genere di prestazioni sportive e design, con funzionalità e comfort da SUV.

Al primo sguardo questo veicolo offre un perfetto esempio dello spirito Zoom-Zoom di Mazda - un distacco dalle tradizioni con un nuovo genere di incrocio, il SUV dallo stile sportivo. Chissà se la formula "dite addio alle monovolume racchie", dedicata a Mazda5, funzionerà altrettanto bene in chiave: "dite addio alle Suv racchie".

La corsa alla Suv più bella è già iniziata, e la mancanza per il Marchio del motore diesel potrebbe pregiudicare il sapore del successo nella fase di start-up, come precedentemente avvenuto con Lexus Rx300.

STILE E DESIGN

Con la sua linea aerodinamica ed affusolata, il carattere sportivo del nuovo SUV Mazda CX-7 è immediatamente chiaro, già al primo sguardo. Il parabrezza anteriore del veicolo, ad esempio, è molto inclinato, ed è presente un’ampia presa d’aria anteriore in posizione ribassata, necessaria per il raffreddamento del suo potente motore DISI. Le misure della del corpo vettura sono caratterizzate da una lunghezza totale di 4,675 metri e da una larghezza di 1,872 m, metre l’altezza è di 1,645 m.

Dalla calandra anteriore fino alla parte superiore del cofano si protraggono decise modanature, conferendole un aspetto vigoroso e sofisticato. Il profilo di CX-7 presenta una linea filante ed elegante, di cui i grandi passaruota con feriscono un’aggressiva presenza su strada. Nella parte posteriore, il design sportivo prosegue con due ampi terminali di scarico e luci di posizione arrotondate.

All’interno, i progettisti si sono concentrati sulla sensazione di sportività e di qualità, anche se alcuni particolari avranno occasione con il prossimo Model Year di essere migliorati, come interruttori non coordinati, l’economica chiave in plastica al posto del pulsante start/stop ed il tunnel bruscamente interrotto nella zona più profonda.

Lateralmente è presente un pannello decorativo che corre in maniera filante dalle porte anteriori fino al bagagliaio riprendendo la linea esterna della carrozzeria, tuttavia non si è creata la continuità delle modanature tra le zone. I sedili anteriori sono sportivi e avvolgenti mentre i tre sedili posteriori hanno la consueta ripartizione 60:40.

Il cruscotto ha un design a doppia palpebra, la più piccola si trova sul quadro strumenti mentre la più grande è posta a totale copertura del cruscotto. Il tachimetro ha il fondoscala a 240 km/h, il volante e il pomello del cambio sono rivestiti in pelle, per un tocco di raffinatezza sportiva, seppur manchi coerenza con un volante che si sarebbe potuto rendere più spesso ed "impugnabile".

SPAZIO E COMFORT

Il design degli esterni di Mazda CX-7 è abbinato alle tipiche caratteristiche da SUV come il posto di guida in posizione elevata insieme alla spaziosità ed al comfort che lo rendono un veicolo ideale per uno stile di vita urbano. Lo spazio è più che abbondante per far viaggiare comodamente cinque passeggeri, il sedile del conducente è dotato di sostegno lombare ed è regolabile elettricamente.

Spazio in abbondanza anche per riporre vari oggetti, a partire dalla console centrale (circa 5,4 litri) con due portabicchieri. Inoltre è presente un cassetto portaguanti con serratura, dei portabottiglie nelle tasche delle porte anteriori, due portabottiglie nel bracciolo posteriore centrale e, grandi tasche dietro i sedili anteriori per riviste o cartine stradali.

Il bagagliaio di CX-7 è quello tipico di un SUV, ampio, flessibile e resistente. Il vano bagagli è profondo circa 100 cm, grande abbastanza per poter contenere tre sacche da golf, ed è stato inserito un bordo sullo schienale dei sedili posteriori per impedire agli oggetti di poter scorrere in avanti. I sedili posteriori possono essere ripiegati con una ripartizione di 60:40 utilizzando un sistema di sbloccaggio situato nel rivestimento del bagagliaio (Sistema Karakuri). In questa configurazione il piano di carico, perfettamente piatto, è lungo circa 176 cm, sufficientemente grande per trasportare oggetti voluminosi, ad esempio delle biciclette

È presente anche un pannello di rivestimento del baule realizzato in plastica robusta. Ribaltandolo, si potranno trasportare anche oggetti sporchi senza macchiare la tappezzeria.

MOTORE E PRESTAZIONI

Sotto il cofano della nuova CX-7 si trova il cuore di una vera e propria vettura sportiva. Il suo motore MZR Turbo a benzina ad iniezione diretta DISI da 2.3 litri, utilizzato anche sulle vetture sportive Mazda6 MPS e Mazda3 MPS, che eroga 258 Cv (190 kW) di potenza massima a 5.500 giri/min. e 380 Nm di coppia massima a soli 3.000 giri/min., per prestazioni altamente brillanti a tutte le velocità, con consumi contenuti. Accelera da 0 a 100 km/h in 7,9 secondi ed ha una velocità massima di 210 km/h.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati