Notizie dal Mondo dei Motori
Mazda MX-5 Record Series

Mazda MX-5 Record Series

Edizione speciale in 170 esemplari per la Mazda Mx-5 Record Series, che festeggia l’unità numero 900.000 della mitica sportiva Mx-5 in 21 anni di produzione. Con due motori: la 1.8 da 126 CV è colorata di nero; mentre la 2.0 da 160 CV è bianca.

Video  Mazda MX-5 - 2011
Video  Mazda MX-5 Test Drive

Dimensione Carattere:

Voi come festeggereste un record di 900.000 esemplari di uno stesso modello venduti in 21 anni? Ci riferiamo alla Mazda Mx-5 e la Casa giapponese ha pensato bene a un modello celebrativo: ecco la Mazda Mx-5 Record Series. Così da festeggiare la leggendaria vettura sportiva di Mazda, la decappottabile a due posti più venduta del mondo, per divertirsi alla grande. Già ci fu la certificazione del Guinness dei primati come la "più venduta vettura sportiva due posti" quando la produzione a maggio del 2000 raggiunse le 531.890 unità. Al momento, Mazda sta concorrendo all’iscrizione nel Guinness World Records per aggiudicarsi il titolo con le 900.000 unità prodotte.

In quella vettura c’è tutto il concetto del Roadster nipponico: divertimento alla guida, perfetto bilanciamento dei pesi trazione posteriore, elevato rapporto tra potenza e peso. Abbiamo così due MX-5 esclusive: la MX-5 2011 Record Series Black 1.8 da 126 CV e la MX-5 2011 Record Series White 2.0 da 160.

Dopo il facelift del 2010, ecco la terza generazione del modello due posti, realizzata sulla base della filosofia "Jinba Ittai": si dà l’idea al conducente di divenire tutt’uno con la vettura. Le Record Series saranno disponibili nei tre allestimenti wind, fire e firepowershift.

L’allestimento Roadster Black 1.8 col colore esclusivo Sparkling Black, ha cerchi in lega di 17". Da non dimenticare i fendinebbia e il doppio terminale. Dentro, clima automatico, bluetooth, ma anche cruise control, computer di bordo. Gli interni sono in pregiata pelle color Grey, mentre volante e rivestimento della leva del freno a mano sono in pelle con cuciture a contrasto. Belle le cromature delle bocchette di areazione e del quadro strumenti. Non male anche il battitacco cromato e le pedaliere in alluminio.

Per quanto riguarda la Roadster White 2.0, cerchi in lega di 17", fendinebbia, fari allo Xenon, oltre a doppio terminale di scarico. Dentro, l’immancabile clima automatico, più bluetooth, cruise control, e la pregiata pelle nera Recaro. E ancora: battitacco cromato, pedaliera in alluminio e sensore pneumatici, differenziale posteriore autobloccante, oltre alla barra duomi.

Ma quanto costano? Siamo sui 24.950 Euro per la Mazda Mx-5 Record Series Black 1.8, mentre ne servono 29.650 per la White 2.0. Come opzione, 3 tagliandi di manutenzione ordinaria, a 440 euro, oppure l’estensione della garanzia a 5 anni o 200.000 km per 610 euro. Una politica intelligente.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati