Notizie dal Mondo dei Motori
Mazda Nuova CX-7 Diesel

Mazda Nuova CX-7 Diesel

La seconda generazione della Mazda CX-7 si presenta con un profondo Facelift. Aggiornati interni, telaio e sospensioni. Disponibile un nuovo motore 2.2 litri Turbodiesel da 173 Cv ed il classico 2.3 Turbo Benzina da 260 Cv. Prezzi da 29.900 a 38.700 Euro.

Video  Mazda Nuova CX-7 - 2010
Video  Crash Test Mazda CX-7 - 2010

Dimensione Carattere:

La nuova Mazda CX-7 è tra i primi SUV di serie al mondo in grado di abbinare l’estetica e le prestazioni di guida di una vera sportiva con tutte le doti di praticità e la spaziosità interna degli Sport Utility Vehicle.

A partire dal 2006, l’anno del suo debutto, il crossover SUV dalla vocazione sportiva ha raggiunto livelli crescenti di popolarità in tutto il mondo, vendendo circa 190.000 unità, e si è aggiudicato ben 15 premi a livello internazionale. In Europa, conta più di 30.000 proprietari nel segmento dei SUV compatti non-premium, in meno di due anni.

Gli automobilisti europei sentono il fascino della sua linea sportiva e della capacità di offrire il massimo divertimento di guida unitamente alla migliore sintesi di praticità, spaziosità interna e impressione di qualità.

Il nuovo modello raffina ulterioremente queste caratteristiche grazie al lavoro dei progettisti che lo hanno reso più sofisticato e ancora più seducente, ma anche più rispettoso dell’ambiente.

Pur conservando appieno l’impronta sportiva del modello originario, il Nuovo CX-7, oltre ad un migliore comfort di marcia , vanta maneggevolezza e tenuta di strada ottimali, insieme ad un abitacolo più silenzioso , contraddistinto da grande ricercatezza.

La sostenibilità ambientale della vettura è stata potenziata grazie all’adozione del nuovo motore diesel pulito che eroga elevati valori di potenza e di coppia, riduce i consumi di carburante e assicura la conformità alle norme Euro5 .

Il design del presenta una serie di aggiornamenti che ne esaltano l’impatto emotivo grazie ad un family feeling Mazda ancora più caratterizzante e dinamico, ai dettagli eleganti e alla forte impressione di qualità. Mentre l’assetto aggiornato delle sospensioni assicura prestazioni di guida ancora più raffinate.

La nuova Mazda CX-7 monta due propulsori, entrambi dotati di trazione integrale AWD.
Il nuovo MZR-CD 2.2, brillante turbodiesel common rail che genera 127 kW/173 CV a 3.500 giri/min. e un valore di coppia molto notevole, 400 Nm già disponibili a 2.000 giri/min o il turbo benzina MZR 2.3 DISI capace di una potenza di 191 kW/260 CV a 5.500 giri/min. e una coppia massima di 380 Nm a soli 3.000 giri/min.

Il listino ufficiale della CX-7 prevede una spesa di 29.990 Euro per il 2.2 CD Tourer (35.500 Euro per la versione Sport Tourer) e 38.700 Euro per il 2.3 DISI disponibile esclusivamente in versione Sport Tourer.
È possibile ordinare il nuovo SUV Mazda già dall’inizio di ottobre 2009.

DESIGN ESTERNO: CROSSOCER SPORTIVO E SOFISTICATO

Al momento del lancio, nel 2007, il SUV Crossover di Mazda spiccava per le linee dal forte impatto emotivo solitamente riservato alle auto sportive.

Partendo da questa premessa, i designer del CX-7 Facelit hanno innalzato a nuovi livelli il temperamento sportivo e il carattere rafinato del modello. Hanno reso la parte anteriore più dinamica, migliorato vari aspetti costruttivi, aggiunto dettagli di qualità per un’impressione immediata di rafinatezza.

Nella sua veste rinnovata, il CX-7 presenta lo stesso aspetto sportivo della versione precedente, con l’inclinazione aggressiva dei montanti anteriori, disposti ad un angolo di 66º, la linea di cintura che sale verso l’alto, i potenti passaruota (ispirati alla coupé sportiva Mazda RX-8) e i grandi cerchi in lega.

Sul Facelift tutto questo è sottolineato dalla griglia a cinque punti di design totalmente nuovo.

L’impressione generale di maggiori dimensioni e forte temperamento - nella scia del linguaggio dal design di ultima generazione introdotto con la nuova Mazda3 - trova conferma nelle modanature cromate che contribuiscono all’estetica elegante del modello. Originali anche le luci fendinebbia inserite in una nuova sede a cuneo le cui sezioni laterali sembrano frecce puntate verso il parafango.

I miglioramenti estetici continuano sui fianchi e sul retro della vettura. Modanature cromate scorrono sotto le porte, attorno ai finestrini e immediatamente al di sotto del grande logo Mazda della sezione posteriore. Per il CX-7 Facelift è anche disponibile un nuovo spoiler del tetto di maggiori dimensioni (il tutto a seconda degli allestimenti).

Completano gli aggiornamenti degli esterni i nuovi cerchi in lega da 18 e 19 pollici, il cui design tridimensionale sottolinea il carattere sportivo della vettura. L’assortimento di sette colori carrozzeria si è arricchito di tre nuove brillanti opzioni, Aluminium Metallic, Stormy Blue Mica e Sparkling Black Mica.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati