Notizie dal Mondo dei Motori
Mazda6 Crash Test

Mazda6 Crash Test

Mazda6, completamente rinnovata sia nello stile che nei contenuti tecnologici, ha brillato anche nel corso dei test EuroNCAP

Video  Mazda6 4P e Wagon

Dimensione Carattere:

Mazda6, completamente rinnovata sia nello stile che nei contenuti tecnologici, ha brillato anche nel corso dei test EuroNCAP che misurano il livello di sicurezza delle vetture assegnando le tanto ambite e sempre più difficili da conseguire, 5 stelle.


Mazda6 ha ottenuto eccellenti risultati soprattutto in tema di protezione dei passeggeri siano essi adulti o bambini ospitati su seggiolini omologati e di dotazioni di sicurezza.


L’assegnazione delle relative 5 stelle complessive finali, sono state il giusto premio per una vettura di così avanzata e raffinata progettazione.


Nelle prove che misurano il grado di sicurezza per gli adulti trasportati, Mazda6 ha ottenuto complessivamente un 92% con 33 punti. Analizzando le singole prove, Mazda6 ha brillato sia in caso di urto frontale (14,4 punti), sia in quello laterale contro una vettura (7,5 punti) e contro un ostacolo che simula l’impatto con un palo (7,9 punti). Massimo del punteggio nel tamponamento. In questo caso il collo degli occupanti non è sottoposto a sollecitazioni pericolose. Il punteggio attribuito in questa prova è di 3,6 punti.


I test che misurano il livello di sicurezza per i bambini ospitati su appositi seggiolini omologati, sia per i più piccoli (fino a 3 anni) che per i più grandicelli (sopra i tre anni), sono terminati con ottimi nel primo caso (12 punti) e un po’ meno nel secondo dove risulta penalizzante la sollecitazione per la testa in caso di frenata. Il punteggio conseguito in questa specifica sessione è di 7,9 punti. La sessione, complessivamente, si è conclusa in ogni caso con l’ottimo risultato di 38 punti ed un più che soddisfacente 77%.


Per quanto riguarda la salvaguardia del pedone in caso di investimento i risultati ottenuti sono ottimi per quanto riguarda l’impatto del pedone sul paraurti situazione in cui ottiene il massimo della valutazione. Meno protettiva in caso di impatto con lo spigolo del cofano e con il parabrezza nella zona dei montanti. La vettura ottiene complessivamente in questa sessione 66% con 24 punti.


La dotazione di sicurezza di serie è assolutamente ineccepibile anche secondo i rigidi standard EuroNCAP. Esp, indicatore di cinture di sicurezza non allacciate sia per i posti anteriori che per quelli posteriori e controllo elettronico della velocità sono infatti standard su tutte le versioni. Il punteggio assegnato dai tecnici dell’EuroNCAP è stato di 7 punti con 81%.


Risultato finale: 5 stelle




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati