Notizie dal Mondo dei Motori
Mercedes al Salone di Tokyo

Mercedes al Salone di Tokyo

Mercedes-Benz al Salone dell´Automobile di Tokyo presenta il nuovo prototipo F 500: un appuntamento con il futuro. Première asiatica per la Mercedes-Benz SLR McLaren

In Relazione:
Articoli  MERCEDES
Video  Video MERCEDES
Video  Foto MERCEDES

Dimensione Carattere:

Tokyo. Mercedes-Benz presenta al 37° Salone dell'Automobile di Tokyo la nuova F 500, una concept car che simbolo della tecnologia delle future automobili. Sotto la carrozzeria di una moderna berlina a due volumi, il laboratorio mobile F 500 Mind racchiude più di una dozzina di soluzioni destinate ad accrescere la sicurezza, la tecnologia ed il comfort di marcia. Le numerose innovazioni contenute in questo prototipo comprendono, ad esempio, un sistema di fari anteriori per la visione notturna, infrarossi al laser sulle portiere, in grado di aprirsi in entrambi i sensi, ed un display programmabile multivisione sulla plancia. I comandi elettronici dell'acceleratore e del freno, un montante interno che irrobustisce ulteriormente la struttura ed un sistema d'informazioni per il guidatore ad ultrasuoni sono altri dispositivi proposti da Mercedes-Benz a bordo della F 500 Mind. I ricercatori DaimlerChrysler utilizzeranno questo veicolo d'avanguardia per testare sistemi innovativi e per preparare il terreno alla loro commercializzazione. Al 37° Salone dell'Automobile di Tokyo farà il suo debutto in Asia anche la nuova Mercedes-Benz SLR McLaren, l'affascinante sintesi di leggenda ed innovazione. Moderna interpretazione della leggendaria Mercedes SLR da competizione degli Anni 50, la nuova granturismo è equipaggiata con un propulsore 8 cilindri a V con compressore volumetrico da 460 kW (626 CV), che consente un'accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3.8 secondi. La carrozzeria è realizzata, al pari delle monoposto di Formula 1, in carbonio. Altri momenti significativi della partecipazione Mercedes al Salone di Tokyo di quest'anno sono la nuova CL 65 AMG, con motore biturbo V12 da 450 kW (612 CV) ed una coppia massima di 1.000 Nm, e le nuove versioni 4MATIC per la Classe E.

Concept car F 500: appuntamento con il futuro
Con una lunghezza complessiva di 5.092 millimetri ed un passo di 2.965 mm, F 500 Mind presenta maggiore spazio interno per le gambe dei passeggeri anteriori rispetto ad una berlina della stessa categoria grazie agli innovativi comandi elettronici per l'acceleratore ed il freno, che occupano molto meno spazio rispetto a quelli convenzionali. Lo schermo multivisione sulla plancia è posto all'interno di un innovativo sistema di strumenti che trasmette al guidatore le informazioni in modo più flessibile ed allo stesso tempo riducendone la fatica. I quadranti ed i display sono programmabili e le loro immagini possono essere sovrapposte e combinate con l'aiuto di uno specchio semitrasparente. Un sistema di controllo ad azione vocale ed un sistema d'informazione ad ultrasuoni contribuiscono a loro volta ad accrescere comfort e funzionalità. Gli ultrasuoni dirigono il suono verso il guidatore in modo tale da non disturbare i passeggeri anteriori e posteriori. Al buio od in condizioni di scarsa visibilità, l'innovativo sistema di visione notturna proietta immagini su un display posto alla destra della plancia. Questo dispositivo consiste in una telecamera posta sul parabrezza ed in due fari anteriori infrarossi al laser che "illuminano" la strada con la loro luce invisibile fino a 150 metri. Ciò consente al guidatore di individuare i pericoli con molto anticipo rispetto ad una vettura equipaggiata con fari anabbaglianti, rappresentando un importante contributo alla sicurezza nella guida notturna. Il motore di questa concept car è un modernissimo Diesel ibrido che sviluppa 234 kW. Il consumo di gasolio, rilevato secondo la normativa europea (ciclo misto), è inferiore fino al 20% rispetto a quello di un analogo turbodiesel common-rail.

SLR McLaren: tecnologie d'avanguardia per la granturismo del XXI Secolo
Con la nuova SLR, Mercedes-Benz e McLaren, suo partner in Formula 1, testimoniano ancora una volta la loro lunga esperienza nello sviluppo e produzione di vetture da competizione e ad alte prestazioni. Questa vettura a due posti, dalle caratteristiche porte ad ala di gabbiano, presenta una serie di elementi stilistici che ricordano le "Freccia d'Argento" di Formula 1 e prosegue la gloriosa tradizione delle leggendarie Mercedes SRL da corsa degli anni 50. La granturismo del XXI Secolo è realizzata quasi interamente in carbonio. Questo materiale leggero ma molto rigido, utilizzato con successo dalla tecnologia aerospaziale ed in Formula 1, pesa circa la metà dell'acciaio e presenta una capacità di assorbimento delle forze d'urto circa cinque volte superiore all'acciaio o all'alluminio. Airbag adattabili, airbag di nuova progettazione per le ginocchia ed airbag laterali, così come le cinture di sicurezza con pretensionatori, completano la dotazione di sicurezza. Mercedes-Benz ha utilizzato nuovi materiali anche per i dischi dei freni. Realizzati in fibre ceramiche rinforzate, hanno un'elevata resistenza all'usura unita ad una lunghissima durata e ad un'eccellente capacità di decelerazione. Il propulsore della nuova Mercedes-Benz SRL McLaren, montato in posizione anteriore-centrale ribassata su un robusto telaio di alluminio, abbassa il baricentro della vettura e ne accresce l'agilità, assicurando un ottimo comportamento dinamico ed una migliore stabilità in frenata. La cilindrata di 5.500 cc ed il compressore volumetrico consentono lo sviluppo di una potenza di 460 kW (626 CV) ed una coppia massima di 780 Nm, disponibile in un'ampia gamma di regimi a partire da 3.250 giri/min. fino a 5000 giri/min. Ciò fa di questo 8 cilindri uno dei più potenti motori attualmente equipaggiati su una vettura sportiva prodotta in serie. Mercedes-Benz SRL McLaren, che impiega solo 3.8 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h, raggiunge i 200 km/h in 10.6 secondi ed i 300 km/h in 28.8 secondi. La velocità massima è di 334 km/h.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati